Limone e bicarbonato per eliminare i chili di troppo

Come utilizzare il bicarbonato di sodio e il limone per perdere peso e migliorare la digestione

Photo Credit: Pixabay

Il bicarbonato di sodio unito al limone sembrerebbe avere un’azione dimagrante. Molti sostengono che il bicarbonato di sodio e il limone aiuterebbero a perdere peso grazie all’azione anti-grassi del limone e a quella regolatrice del bicarbonato.

Bicarbonato e limone

Questi due rimedi naturali sono alcalinizzanti e disintossicanti. Un cucchiaio di bicarbonato di sodio e il succo di mezzo limone mescolati in un bicchiere di acqua calda al mattino a digiuno sono un vero toccasana per il nostro organismo. Però va assunto a stomaco vuoto perchè altrimenti le due sostanze serviranno come digestivo.

Dimagrire con il bicarbonato e il limone

Bere acqua calda con bicarbonato e limone fa dimagrire. Il bicarbonato aiuta i muscoli ad usare una quantità maggiore di grassi e quindi a bruciare più calorie, mentre si cammina o si fa esercizio fisico. Questo metodo è impiegato anche in diverse diete ad esempio la dieta Dukan.

Il bicarbonato di sodio regola l’intestino e fa si che al suo interno non trattenga le sostanze responsabili dell’accumulo di peso.

Bicarbonato e limone come digestivo

L’uso più conosciuto del bicarbonato e del limone è senz’altro legato al loro effetto positivo sullo stomaco e sul fegato. Queste due sostanze sono in grado di migliorare la digestione e favorire l’eliminazione delle scorie e dei gas accumulati specie durante i pasti se sono abbondanti.

Per creare un buon digestivo con bicarbonato e limone basta mescolare in un bicchiere d’acqua naturale a temperatura ambiente un cucchiaino di bicarbonato di sodio e un pò di succo di limone e berla tutta d’un fiato. Se si soffre di acidità o bruciore di stomaco si può aggiungere al composto una puntina di zucchero mentre aumentando la dose di bicarbonato si avrà un effetto lassativo indicato per chi soffre di costipazione.