Lucrezia Lante della Rovere tra Bettino Craxi e Giovanni Malagò

Craxi come testimone di nozze: il racconto a Verissimo di questo incontro inaspettato a casa di Marina Ripa di Meana.

Lucrezia lante della rovere Verissimo
Dagli Studi di Verissimo con Silvia Toffanin

Lucrezia Lante della Rovere, attrice romana, figlia dell’attrice e stilista, Marina Ripa di Meana si racconta ai microfoni di Verissimo svelando particolari della sua famiglia e un racconto prima delle nozze con Giovanni Malagò. Marina è morta a Roma a gennaio 2018 dopo una lunga malattia.

Testimone di nozze: Bettino Craxi

L’intervista di Lucrezia Lante della Rovere si è concentrato su tre argomenti: il matrimonio, il rapporto con la madre e le sue figlie gemelle. Marina Ripa di Meana ci teneva ch Giovanni Malago e lei firmassero le promesse di matrimonio davanti all’allora Presidente del Consiglio Bettino Craxi, amico di famiglia.

Mamma – racconta l’attrice – voleva che io e Giovanni facessimo delle promesse di matrimonio e così un giorno dissi al mio futuro consorte “Giovanni viene a casa che mamma ci tiene e facciamo questa cosa”.

Con sorpresa Lucrezia e Giovanni Malagò, compagno con cui costruirà 4 anni di storia con la nascita di due figlie gemelle, trovarono Bettino Craxi ad aspettarli insieme a Marina.

Un uomo che neanche conosco…

“Mi sono bloccata e ho iniziato a guardare male mia madre, come posso fare delle promesse davanti a quest’uomo che neanche conosco?” Non ricevette risposta, classico della madre dal carattere forte e imprevedibile e da qui ora, Lucrezia Lante Della Rovere racconta il suo rapporto famigliare. L’ultimo video straziante di Marina Ripa di Meana è ancora visibile online, un testamento dove la donna racconta il desiderio di poter scegliere liberamente come e dove morire.

Il ricordo di Marina Ripa di Meana

“La mia famiglia – riferisce Lucrezia Lante della Rovere – è stata e sarà sempre mia madre. Io e lei siamo cresciute insieme e da sempre siamo state unite da un legame molto profondo. Per me risulta difficile parlare in pubblico di cose mie molto private. Lei ci riusciva e lo facevo con molta naturalezza. Rendeva pubblica ogni cosa che le accadeva“. “Mamma – continua – è sempre stata una donna disinvolta e molto forte. La malattia ha portato a unirci ancora di più. Il nostro rapporto si era intensificato tantissimo. Mi fa strano parlare di lei al passato ora che non c’è più”.

Diventare nonna per la seconda volta

L’intervista con Silvia Toffanin, conduttrice di Verissimo, si è conclusa con l’annuncio di Lucrezia di diventare nonna per la seconda volta grazie alla figlia Ludovica incinta di una bambina. “Questa notizia appena l’ho saputo l’ho dedicata subito a mia madre”.

 

Iole Di Cristofalo
Web Writer professionista e blog reporter. Mi occupo di scrittura creativa e professionale dal 2010. Ho seguito corsi di giornalismo e webcopy. Allieva LUA, Libera Università Autobiografia, per il corso di Giornalismo biografico. Ho partecipato a Workshop narrativi dedicati allo Storytelling auto e biografico. Dog sitter professionista come secondo lavoro e educatrice cinofila per hobby (sto studiando per diventarlo davvero ;) )
Potrebbero interessarti anche