Malika Ayane: età, altezza, carriera e vita privata

Tutto quello che non conoscete su Malika Ayane

Malika Ayane é uno dei quattro giudici di XFactor 2019 al fianco di Mara Maionchi, Samuel dei ‘Subsonica’ e Sfera Ebbasta.

Biografia e carriera

Malika nasce a Milano, da mamma italiana e papà marocchino, il 31 gennaio 1984, sotto il segno dell’Acquario, per 166 centimetri di altezza e per un peso di 57 kg circa.

Sul suo corpo ha numerosi tatuaggi, tra i quali la croce di fiori sulla schiena e quello di Corto Maltese.

Non tutti sanno che ama molto lo sport infatti pratica boxe 3 volte alla settimana, fa yoga e body flying.

Ma scopriamo qualcosa di più su di lei.

Il suo nome che significa regina è stato scelto per lei da suo padre Ahmed, nato e cresciuto in Marocco.

La sua carriera nella musica inizia con il diploma presso il Conservatorio di Milano dove fa parte delle voci bianche sin dall’età di 11 anni.

Oltre al canto, Malika coltiva anche lo studio del violoncello.

La vera occasione, dopo anni di gavetta, arriva nel 2007 quando Malika incontra Caterina Caselli, grazie alla quale inizia a lavorare al suo primo progetto discografico.

L’anno successivo sale sul palco del Festival di Sanremo con il brano Come foglie, conquistando il secondo posto della classifica Giovani e nel 2010 ottiene con Ricomincio da qui il Premio Mia Martini e il Premio della Sala Stampa.

Da qui si susseguono numerosi successi e, nell’ordine, l’album ‘Grovigli’ (2010), Ricreazione (2012), Adesso e qui (2015) e Domino (2019).

Vita privata 

Malika ha una figlia di nome Mia avuta all’età di soli 21 anni dopo una lunga relazione. Nel 2009 inizia una relazione con Cesare Cremonini conclusasi dopo poco mentre nel 2011 la cantante sposa Federico Brugia.

Attualmente, a tre anni dalla fine del suo matrimonio, è felicemente fidanzata con il manager Claudio Fratini.