Marmellata di more, bastano solo 3 ingredienti: ecco quali

Ecco la ricetta per preparare una gustosa marmellata di more senza pectina; bastano solo tre ingredienti

Naturale, gustosa, priva d’additivi aggiuntivi la marmellata di more è tra le conserve più golose. E’ perfetta a colazione spalmata sul pane, ma anche a merenda usata come farciture di torte e biscotti. Come le altre marmellate anche quella di more si può facilmente acquistare al supermercato, volendo anche nella versione bio anche se prepararla in casa è davvero facile.

Si può fare la marmellata di more con tre semplici ingredienti e seguendo una ricetta facilissima, che darà dei risultati sorprendenti. Nella preparazione da noi indicata non è prevista l’aggiunta di pectina. Il procedimento è molto semplice, ma va seguito alla lettera: il consiglio è quello d’usare more di rovo, in quanto decisamente più succose ma soprattutto golose. Non resta che provare!

- Advertisement -

Ingredienti marmellata di more di rovo

  • 1 kg di more
  • 300 gr di zucchero semolato
  • 1 limone biologico

Procedimento

Lavare bene le more, poi scolarle e asciugarle privandole dell’umidità. A questo punto metterle in un pentolino con lo zucchero, unire la scorsa di limone e lasciare cuocere a fuoco basso. Mescolare ogni tanto, favorendo in tal modo un mix maggiormente uniforme fra i vari ingredienti.

Trascorsi 20 minuti la frutta diventerà più cremosa, dall’aspetto gelatinoso. Attendere ancora qualche minuto. Il preparato è pronto quando la sua consistenza sarà ben soda. Togliere la buccia di limone: la marmellata è pronta. Se si vuole eliminare ogni possibile semino si può frullare con il mixer o passarla con il colino. Conservare la marmellata in vasetti di vetro sottovuoto, opportunamente sterilizzati anche fino a 12 mesi. Naturalmente fate attenzione alla sterilizzazione dei vasetti, se non siete pratici conservate la marmellata in frigo e consumatela in massimo 3 giorni.

- Advertisement -