Le migliori app per modificare foto su Android

Per modificare le proprie foto, aggiungendo i filtri oppure ritoccare la luminosità e i colori esistono ottime applicazioni, che si possono scaricare sul proprio smartphone

Quasi tutti, durante la giornata catturiamo tantissime immagini a cui, grazie alle migliori app per modificare le foto, è possibile far risaltare l’inquadratura e il colore.

Con l’aiuto di questo software, è possibile ottenere dei risultati davvero ottimali, senza essere fotografi professionisti, si può migliorare la qualità delle proprie fotografie.

Quali sono le migliori app per modificare le foto

Oggigiorno, grazie all’evoluzione della tecnologia, è possibile trovare degli smartphone che, grazie alla loro alta risoluzione, permettono di scattare fotografie qualitativamente ottimali.

Se poi, si decide di installare le migliori app per modificare le foto, allora si otterranno dei risultati ancora più soddisfacenti:

Disponibile gratuitamente é un’applicazione potente per l’editing delle foto. Di facile utilizzo ha una gamma di filtri ed effetti da renderla una delle migliori app per fotoritocco. Caratteristiche principali:

  1. Più di 200 filtri tra effetti speciali, cornici, texture, sticker e strumenti di correzione (regolazione luce, correzione colore, nitidezza, lente d’ingrandimento, tilt shift, annebbiamento e tanti altri).
  2. Strumenti di correzione manuale, correggere o migliorare qualsiasi foto.
  3. L’editor collage
  4. Strumenti magici come l’opzione Mix serve a unire due immagini utilizzando; Color Splash per mettere in risalto gli oggetti nella foto; Clone stamp copia gli oggetti, o cancella uno sfondo; Shapes editor serve a unire le foto a più forme, texture e sfondi.
  5. Editing di testo
  6. Circa 50 pacchetti con contenuti aggiuntivi

Disponibile, gratuitamente, sia sul Google Play sia sull’Apple Store, è l’applicazione ideale per migliorare le proprie fotografie. Tra l’altro, è uno dei programmi più completi che si possono trovare, quindi è meglio che non venga utilizzato dai principianti.

Se non altro, per il fatto che possiede davvero tantissime funzionalità. Infatti, permette di poter intervenire su aspetti come:

  1. La saturazione
  2. La luminosità
  3. Il colore

Sostanzialmente, questa app permettere all’utente di poter effettuare un vero e proprio editing fotografico, in quanto possiede:

  1. 15 preset
  2. 79 filtri

Inoltre, questa app, che è una delle migliori disponibili sugli Store, consente anche all’utente di:

  1. Ritagliare
  2. Modificare
  3. Far risaltare i soggetti nelle foto scattate al buio

Grazie alla sua principale funzione di editing, questa app è la migliore alleata per gli utenti che vogliono modificare le foto da postare sui Social. Infatti, i suoi innumerevoli strumenti permettono di:

  1. Realizzare un collage fotografico utilizzando le immagini salvate in galleria
  2. Sbiancare i denti
  3. Togliere le eventuali macchie oppure gli occhi rossi dovuti al flash della fotocamera

Senza ombra di dubbio, questa app è la regina tra quelle dedicate al fotoritocco e, può rivelarsi davvero un’ottima alternativa qualora non si riesca a trovare qualcosa di adatto alle proprie esigenze.

Infatti, sostanzialmente si tratta approssimativamente del famoso programma Adobe, con la differenza che per i dispositivi mobili possiede alcuni strumenti molto simili al celebre Photoshop.

Ovvero, per essere più specifici possiede dei veri e propri strumenti di photo editing, che consente all’utente di poter modificare le immagini:

  1. Cambiando a piacimento la luminosità
  2. Bilanciare l’effetto degli occhi rossi dato dal flash della fotocamera
  3. Mettere a posto i colori
  4. Utilizzando i suoi 60 filtri, oppure di inserirendo una delle 15 cornici disponibili per poter caricare sui Social una foto originale

A chiudere l’elenco, segnaliamo anche questa app che è sicuramente la migliore per mettere a posto le proprie fotografie. In quanto, grazie ai suoi filtri preconfezionati permette di svolgere questa operazione, in modo semplice e veloce.

Infatti, ovviamente in base al loro utilizzo, gli utenti possono disporre di una vasta gamma di filtri che, per una maggiore sempificazione, sono divisi per categoria.

Per fare un piccolo esempio, citiamo quelli che appartengo alla serie C, ovvero un vastissimo set di funzionalità chd permettono di:

  1. Celare oppure mettere in risalto alcuni elementi contenuti all’interno dell’immagine
  2. Modificare i colori

Quindi, senza sbagliare possiamo dire che questa app, nella sostanza, è un ottimo strumento per riuscire a rendere originali le proprie fotografie.

Se possiedi un cellulare con sistema Ios ecco le migliori app per modificare le foto su Iphone