Migranti in arrivo dalla Libia, una nuova ondata in Sicilia

221452309_5ee33172e8_oContinuano gli sbarchi e i trasferimenti di migranti in Sicilia.

A Palermo, nel porto, sono arrivati 800 profughi salvati nei giorni scorsi e che, ora saranno accolti nei centri di accoglienza della Prefettura.

Continuano ad arrivare anche richieste d’aiuto da apparecchi satellitari nel canale di Sicilia, probabilmente da barconi con un migliaio di migranti a bordo, e, per questo motivo, sono operative unità delle marine italiana, spagnola e inglese.

Loading...

Intanto, la Questura di Ragusa ha arrestato un presunto scafista somalo che avrebbe guidato un gommone con cento migranti verso le coste siciliane: i passeggeri sono stati soccorsi da una nave della Marina. Secondo fonti inglesi, sarebbero pronti a partire dalla Libia mezzo milione di migranti alla volta dell’Europa: costoro avrebbero raccontato che gli scafisti avrebbero ordinato di rovesciare le barche  in vista di una nave da guerra così da salvarsi, senza pensare che molti di loro muoiono affogati perché non sanno nuotare.

Stefano Malvicini