Mozzarella, i benefici che non conosci e un trucco per renderla buonissima

Mozzarella, ecco quando come fa bene all'organismo: un formaggio buonissimo che ha notevoli proprietà nutritive

La mozzarella è tra i formaggi più accreditati sulle tavole degli italiani. È un prodotto che ha una storia apprezzabile e che trova le sue origini in Campania. Oggi se ne producono di vari tipi e anche per chi è intollerante al lattosio, è eccellente quella di Bufala. È soprattutto un prodotto facile da reperire che può essere mangiato in modo veloce accompagnato da dei semplici pomodori e del basilico.

Negli ultimi tempi la mozzarella, come molti altri formaggi, è stata demonizzata d’alcune correnti di pensiero. Molti nutrizionisti non amano particolarmente i principi nutritivi apportati da formaggi per questo tendono ad eliminarli totalmente dalle diete. Eppure la mozzarella apporta alcuni vantaggi all’organismo che non tutti conoscono, vantaggi che oggi sono tornati a conquistarsi un ruolo di prestigio e ad essere riconsiderati dagli addetti ai lavori.

- Advertisement -

Perchè la mozzarella fa bene? E in che modo si consuma?

A quanto pare il popolare formaggio fa bene all’organismo in quanto è ricco di fosforo, ovvero un minerale che aiuta l’organismo ad assorbire il calcio dell’intestino e delle ossa. Ne contiene ben il 43% della dose giornaliera consigliata.

Apporta circa 253 kcal per ogni 100 gr, contiene proteine (18,7 g) e grassi saturi (19,5 g) e calcio. Il colesterolo in minime quantità.

- Advertisement -

Mozzarella, i vantaggi per l’organismo

Oltre ai vantaggi derivati dalla presenza di fosforo, la mozzarella è d’aiuto all’organismo perchè ha proprietà diuretiche, inoltre contiene una buona dose di proteine e questo influisce a rafforzare i muscoli.

Insomma la mozzarella è un alimento dai tanti pro favorevoli per il benessere quotidiano, anche se va detto che è necessario consumarla in modo equilibrato e senza mai eccedere nelle dosi indicate.

- Advertisement -

Cinque minuti prima di mangiare la mozzarella immergetela con tutta la sua confezione in acqua calda, ad una temperatura intorno ai 35°C/40°C. Il calore dell’acqua renderà la mozzarella morbida e gustosissima.

Come si consiglia di mangiare la mozzarella?

Cinque minuti prima di mangiare la mozzarella immergetela con tutta la sua confezione in acqua calda, ad una temperatura intorno ai 35°C/40°C. Il calore dell’acqua renderà la mozzarella morbida e gustosissima.