“Non è una canzone banale” il nuovo singolo di Francesco Tallarico

Si tratta del settimo singolo pubblicato dal cantautore dal suo esordio discografico del luglio 2022.

Il 22 marzo 2024 è uscito il nuovo singolo del cantautore torinese Francesco Tallarico dal titolo “Non è una canzone banale”.
Testo e musica sono firmati dallo stesso Tallarico, mentre l’arrangiamento e la produzione sono stati curati da Riccardo Lasero.

Si tratta del settimo singolo pubblicato dal cantautore dal suo esordio discografico del luglio 2022.
Ogni precedente uscita ha ottenuto ottimi risultati in fatto di vendite e di ascolti in streaming sulle principali piattaforme di musica digitale, portando l’artista più volte in testa alle classifiche.

- Advertisement -

Francesco Tallarico: autore al Festival Note in Radio

Recentemente Francesco Tallarico ha, inoltre, partecipato in veste di autore al suo primo contest, il Festival Internazionale Note In Radio 2024, ricevendo il Premio Web della Categoria Ragazzi con la canzone “Vai” interpretata dalla giovane cantante siciliana Viviana Di Cara.
Il brano è stato inserito nella compilation “Note in Radio 2024”, pubblicata sia in digitale, sia in CD.

Non è una canzone banale: Un testo di denuncia e di critica sociale

“Non è una canzone banale” lascia intuire sin dal titolo l’intento di Francesco di distinguersi da ciò a cui la musica pop negli ultimi anni ci ha abituato. Lo fa con un testo che potremmo definire di denuncia e di critica sociale.
Per una volta infatti l’autore non ci parla solo delle proprie esperienze personali, ma le mette in correlazione con la condizione del vivere comune in cui tutti possiamo ritrovarci.
Ne emerge uno spaccato che sicuramente non vuole essere a tutti i costi rassicurante, ma in cui la musica è vista come l’unica possibile ancora di salvezza per restare a galla in “un mondo che ci fa paura” (cit.).

- Advertisement -

Una base musicale lontana dal classico stile cantautorale

Per creare un contrasto che rendesse la canzone più fruibile alle nuove generazioni e al tempo stesso ancor più provocatoria, si è scelto di abbinare a questa tematica “forte” una base musicale decisamente lontana dal classico stile cantautorale, ma molto vicina al genere pop-dance attuale.
Tuttavia la voce di Francesco ci restituisce un’interpretazione molto sentita e profonda che sicuramente coinvolgerà l’ascoltatore e lo spingerà alla riflessione.

Il singolo è pubblicato con marchio Dream On Records e distribuito in tutto il mondo in oltre 250 digital stores e piattaforme di musica digitale.