Novità: check up anche in farmacia

Aumento del 46 percento rispetto al 2018 degli esami che si possono eseguire in farmacia

Ormai la telemedicina si sta sviluppando sempre di più, quest’anno è cresciuta del 46% rispetto agli anni passati. Oggi un presidio di croce verde su cinque offre tutti i servizi necessari per monitorare la pressione e la salute del cuore.

Questo aspetto fondamentale non va sottaciuto. Avere la possibilità di fare un controllo senza andare in ospedale è espressione di estrema garanzia per la salute.A rendere possibile tutto ciò è stata la HTN Virtual Hospital, società che ha offerto tutte le tecnologie alle farmacie di Federfarma. 

Che cosa è la Telemedicina

La telemedicina è disciplinata dalla legge 156 del 2009.  Essa da un punto di vista pragmatico consiste in ben tre prestazioni che possono essere eseguite consultando il proprio medico a distanza. Una delle suddette prestazioni è l’ holter pressorio, ovvero la misurazione della pressione nelle 24 ore. Vi è, inoltre, l’holter cardiaco: misurazione della attività cardiaca nelle 24 ore e l’elettrocardiogramma.

Tutte le farmacie sul suolo nazionale che offrono tali servizi hanno uno spazio ad hoc dedicato ai propri pazienti. Nei suddetti spazi dedicati l’esame richiesto viene eseguito mediante appositi macchinari ospedalieri. Una volta eseguito l’esame la farmacia invia immediatamente il tracciato ad un apposito centro specializzato.

Dopo tale procedura sarà possibile conoscere i risultati dell’esame eseguito, tutto telematicamente. In caso di risultati anomali il paziente sarà indirizzato al dottore di base o al pronto soccorso. Tutto ciò ha permesso, negli anni passati, di salvare moltissime vite con infarti del miocardio in atto.

Nel 2019 sono state erogate più di 29.000 prestazioni diagnostiche con conseguente incremento del 46 percento rispetto al 2018.  Stiamo parlando di ben 10.000 prestazioni in più. Sembra che sia in aumento anche il numero delle farmacie che aderiscono a questo progetto. Tale dato è sicuramente positivo per il benessere collettivo.

La tecnologia sta muovendo passi da gigante anche nella sanità. Una santità più tecnologica garantisce più efficienza ed efficacia.

Leggi anche: Carne vegetale fa bene o male alla salute

Potrebbero interessarti anche