Nuova app di Trenitalia, per viaggiare in sicurezza

La nuova app di Trenitalia, per viaggiare in sicurezza, sarà disponibile dal 22 giugno. Funzione self check-in, contaposti e un nuovo sistema di pagamento

Una nuova app di Trenitalia, disponibile sugli store Android e iOS, a partire dal 22 giugno, consentirà, secondo quanto affermato dall’ad Orazio Iacono, “il self check-in per comunicare la propria presenza a bordo treno in tutta sicurezza”. Si dice quindi addio al controllore a bordo treno, per evitare il più possibile eventuali contagi, tutelando quindi la salute dei viaggiatori.

Come spiega Iacono, l’app sarà predisposta nella prima fase, per tutti i biglietti Frecce e InterCity e al momento il suo sistema di contaposti è in fase di sperimentazione su 1.500 treni regionali. Grazie a questa funzionalità, i viaggiatori potranno avere informazioni sui posti disponibili “in tempo reale”. Trenitalia prevede di coprire l’intera offerta regionale entro settembre 2020.

Come funziona?

Il counter digitale funziona con un sistema a semaforo: con tre diversi colori (rosso, giallo, verde), l’algoritmo indicherà l’andamento delle presenze a bordo treno e in caso di sold out, l’acquisto del biglietto non sarà più consentito. L’obiettivo è la “tutela della salute delle persone nella Fase 3 dell’emergenza epidemiologica”, dichiara Iacono. Con la nuova app di Trenitalia sarà “possibile acquistare il biglietto con pochi click e ricevere aggiornamenti in tempo reale sullo stato del treno”.

Pagamento tramite credito telefonico

Per evitare i pagamenti in contanti, Trenitalia punta su un nuovo metodo online, fruibile anche da chi non possiede carte di credito, di debito o Paypal. Sarà infatti possibile acquistare il biglietto del treno tramite credito telefonico (con gestori Tim, Vodafone e WindTre), fino a 13,45 €.

Intanto, è già online da alcune ore, il video ufficiale dell’applicazione, sul canale YouTube di FSNews