Nuove molecole per curare la leucemia: ecco cosa dice il nuovo studio

Un nuovo studio trova una via d'uscita contro la leucemia

Un team di ricercatori guidato da Jolanta Grembecka, Ph.D.e Tomasz Cierpicki, Ph.D., dell’Università del Michigan, ha sviluppato piccole molecole di prima classe per inibire il dominio SET di ASH1L , prevenendo le interazioni molecolari critiche nello sviluppo e nella progressione della leucemia.

I risultati del team, che ha utilizzato lo screening basato su frammenti, seguito da chimica medicinale e un design basato sulla struttura, appaiono in Nature Communications.

- Advertisement -

“Questo lavoro indica una nuova via d’uscita per sviluppare nuovi agenti terapeutici contro la leucemia acuta, oltre a fornire un nuovo approccio per studiare ulteriormente le funzioni biologiche di ASH1L e il suo ruolo nello sviluppo della malattia”, afferma Grembecka, professore associato di patologia presso Michigan Medicine e co-direttore del programma terapeutico di sviluppo presso l’U-M Rogel Cancer Center.

Lo studio è stato una stretta collaborazione tra il suo laboratorio e il laboratorio dell’autrice co-senior Cierpicki, professore associato di biofisica e patologia.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.