Omicidio Ilenia Fabbri: arrestati l’ex marito e un complice

Claudio Nanni arrestato insieme ad un complice questa mattina all'alba

È stato arrestato l’ex marito di Ilenia Fabbri, insieme ad un complice. L’uomo era stato iscritto nel registro degli indagati ed era sospettato di aver commissionato l’omicidio della moglie.

Fino ad ora Claudio Nanni aveva respinto ogni accusa, ma la procura ha raccolto elementi indiziari a sufficienza contro di lui. Le ordinanze sono state notificate tra le 3 e le 4 di notte. Il complice sarebbe un meccanico 53enne nato a Ravenna ma da tempo residente a Faenza. Sarebbe stato lui l’esecutore materiale dell’omicidio. Si tratterebbe di un uomo di corporatura robusta, corrispondente alla descrizione data dall’amica di Arianna, la figlia di Ilenia che si trovava in casa al momento del delitto.

- Advertisement -

Il movente, come ormai noto, sarebbe quello economico, secondo la procura. Nanni infatti nutriva forti rancori nei confronti della moglie, che gli aveva chiesto la restituzione di 100mila euro, a titolo di risarcimento per l’arco di tempo in cui aveva lavorato a titolo gratuito come segretaria presso l’officina dell’ex marito.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.