Omicidio sul set di Law And Order: la polizia parla del sospettato

L'episodio nella notte tra ieri ed oggi

Un uomo ha perso la vita sul set della nota serie tv Law & Order: organized crime. La vittima si chiama Johnny Pizarro, aveva 31 anni ed era un membro della troupe. L’assassino non è ancora stato identificato. Il sindaco di New York, Eric Adams, ha fatto le condoglianze alla famiglia Pizarro.

Il suo addetto stampa ha dichiarato a Deadline, che le indagini sono ancora in corso e stanno raccogliendo le prove per identificare l’assassino.

- Advertisement -

L’addetto stampa ha dichiarato, per conto del sindacato: “La sicurezza di tutti i newyorkesi è la nostra priorità. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia della vittima, agli amici e ai colleghi, in questo momento difficile. Lavoreremo per consegnare il sospettato alla giustizia e arginare la violenza a cui stiamo assistendo“.

Stando alle ricostruzioni degli agenti delle forze dell’ordine, la vittima era a guardia di alcuni mezzi presenti sul set. Intorno alle 5 di questo mattino, mentre riposava nella sua auto, qualcuno ha aperto il suo sportello e gli ha sparato all’altezza del collo e della nuca.

- Advertisement -

La polizia ha poi parlato di un sospettato, su cui indagano proprio in queste ore, di bassa statura, indossava una felpa.