Orgoglio e Pregiudizio: arriva la versione zombie

orgoglio-e-pregiudizio-e-zombie film

La celebre storia d’amore nata dalla penna di Jane Austen sarà presto rivisitata in un film ambientato nell’Inghilterra invasa dai morti viventi

Da ormai diversi anni il romanzo Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen continua ad ispirare la produzione di racconti, film e serie televisive che hanno appassionato e fatto sognare intere generazioni in tutto il mondo.

Come dimenticare l’affascinante Colin Firth nei panni di Mr. Darcy nella miniserie della BBC del 1995? O come non pensare alla caparbia Elizabeth Bennet magistralmente interpretata da Keira Knightley nella trasposizione cinematografica del 2005?

Ecco. Adesso prendete tutti questi personaggi ormai entrati a far parte dell’immaginario collettivo e metteteli da parte, perché nella prossima versione di Orgoglio e Pregiudizio i nostri eroi avranno a che fare con… degli zombie!

Loading...

L’assurda idea è venuta allo scrittore americano Seth Grahame-Smith, che nel 2009 ha pubblicato il romanzo Orgoglio e Pregiudizio e Zombie ispirato a quella che è senz’altro una delle storie d’amore letterarie più famose di tutti i tempi. “Piccola” variazione rispetto al tema originale della Austen: i protagonisti del libro devono gestire non solo i propri problemi di cuore, ma anche quelli legati alla presenza dei morti viventi.

Ad Hollywood la strampalata idea è piaciuta, tanto da decidere di farne un film. Purtroppo (o per fortuna) il progetto è rimasto per anni in cantiere senza essere effettivamente sviluppato. Notizia di oggi è invece che Orgoglio e Pregiudizio e Zombie si farà e sarà diretto dal regista di 17 Again, Burr Steers.

Protagonista femminile della pellicola, sarà Lily James. Mr. Darcy avrà invece il volto di Sam Riley. Accanto ai due attori britannici ci saranno anche Bella Heathcote e Jack Huston.

David O. Russell, fra i curatori della sceneggiatura assieme a Steers, ha assicurato che le atmosfere del film ricorderanno quelle de Il Mistero di Sleepy Hollow di Tim Burton. Le riprese della pellicola dovrebbero partire a settembre, mentre nessuna data d’uscita è ancora stata ipotizzata. La curiosità è tanta. Riuscirà il cinema a stelle e strisce a trasformare nell’ennesima “americanata” uno dei più bei romanzi di sempre?