Pago: “Ho chiuso”

Pago si è raccontato a Velvet Mag

Photocredit Pago Instagram

Impegnato in un nuovo progetto musicale e nel debutto del suo nuovo libro Vagabondo per amore: La mia vita dalla A alla Z Pago ha dichiarato in un’intervista a Velvet Mag d’essere una persona diversa rispetto a qualche mese fa.

La sua vita sentimentale per circa un anno è stata di dominio pubblico, la sua storia con Serena Enardu ha interessato il pubblico e non solo, ma ora vuole solo pensare al futuro in particolare ai progetti professionali. Pago non ha nessun problema ad ammettere che ha amato Serena, ma che ha anche tanto sofferto e la delusione dovuta ad aspettative non realizzate è stata tanta:

Se parliamo di quel periodo lì, sì, l’ho messo su musica e l’ho chiuso. Ho chiuso un periodo sofferto, dove c’è stata rabbia e delusione. Ma anche amore.” Pago è deciso: la storia con Serena Enardu è un capitolo chiuso e di sicuro non ci sarà un terzo atto. Le cose non sono andate come avrebbe voluto soprattutto dopo il Grande Fratello il cantante si era illuso che i problemi con l’ex tronista fossero stati risolti e invece la situazione è precipitata ancora una volta.

Pago il ricordo del nonno: “Oggi mi direbbe di vivermi la vita”

Pago ha parlato anche della sua infanzia, in particolare del suo ricordo speciale per il nonno, una persona che gli ha insegnato molto. Oggi sicuramente gli direbbe di viversi la vita anche se è dispiaciuto che non lo ha mai visto cantare: “Probabilmente mi avrebbe detto di vivermi la vita come la sto vivendo io adesso. Lui ha girato il mondo e sarebbe stato felice di vedermi girare e fare il cantante. Ahimè, non mi ha mai visto cantare!