Ragazza accoltellata in casa dal suo fidanzato

E' successo ieri sera intorno alle 21:30 a Cernusco sul Naviglio alle porte di Milano.

La coppia si trovava nell’appartamento di lui, un 29enne. Inizia una discussione e poi, intorno alle 21:30, in preda a uno scatto d’ira, il giovane afferra un coltello e ferisce la fidanzata, una ragazza italiana di 27 anni.

La giovane ha contattato e chiesto aiuto a sua madre che si è precipitata all’indirizzo del fidanzato della figlia. Qui, non appena ha visto la ferita da taglio alla coscia della figlia, ha chiamato i soccorsi.

- Advertisement -

Al momento non si conoscono tutti i dettagli della vicenda, però risulta che la 27enne ha ricevuto un fendente alla coscia. Fortunatamente, non si è rivelata essere una ferita profonda, così hanno constatato gli operatori del 118 giunto sul posto.

Constatato che non era in pericolo di vita, la giovane è stata trasportata in ospedale in codice giallo con l’ausilio di un’ambulanza e di un’automedica di cui è stato richiesto l’intervento dai soccorritori per accertare l’entità della ferita e valutare se occorreva intervenire in loco prima di raggiungere l’ospedale.

- Advertisement -

Il fidanzato-aggressore, invece, è stato fermato dalle forze dell’ordine con l’accusa di reato di lesioni. A quanto è emerso dalle testimonianze raccolte, i due protagonisti della vicenda avrebbero entrambi problemi psichiatrici.

Per questa ragione, sono stati allertati i servizi sociali.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.