Rivelata la data in cui la principessa Kate tornerà

La foto originale non sarà pubblicata

La principessa Kate del Galles sta facendo notevoli progressi nel recupero dopo l’intervento, e si prevede che tornerà entro il periodo pasquale, secondo quanto riferito da fonti autorevoli legate alla famiglia reale.

Nonostante le recenti controversie riguardanti la foto di famiglia modificata, Kate si sta concentrando principalmente sul suo benessere e sulla sua guarigione dopo l’intervento chirurgico addominale subito nel mese di gennaio presso la London Clinic.

- Advertisement -

Alcuni membri della famiglia reale hanno sottolineato l’importanza di concedere a Kate lo spazio necessario e il rispetto della sua privacy durante questo delicato periodo di convalescenza.

La foto originale della famiglia reale è stata oggetto di richiesta da parte del pubblico, Kensington Palace ha ribadito la sua decisione di non pubblicarla, mantenendo la sua posizione in merito. Inoltre, si è sottolineato che Kate sta affrontando una serie di pressioni, inclusi i rischi associati al bullismo online, e che è essenziale garantirle un ambiente di tranquillità e sostegno durante la sua fase di recupero. La fonte reale ha rivelato che le voci circolate, in particolare sui social media, hanno raggiunto proporzioni esagerate, ma hanno confermato che Kate sta affrontando la situazione con grande determinazione e si sta riprendendo in modo positivo.

- Advertisement -

La decisione di non pubblicare l’immagine originale è stata ulteriormente confermata come parte degli sforzi volti a preservare il benessere emotivo della principessa e a garantirle la giusta tranquillità durante questo periodo cruciale. L’insider della famiglia reale ha sottolineato che Kate è ansiosa di tornare ai suoi doveri ufficiali e ha solo bisogno di essere lasciata in pace per continuare il suo percorso di guarigione.

Lorita Russo
Lorita Russo
Social media specialist, Seo Specialist, specializzata in tecnologia, scienza e cucina. Sono un influencer e reviewer, amante della lettura umanistica e dei problemi sociali. Ho un sito di cucina Facili idee e il gruppo Facebook che conta ben 150 mila follower