Rodrigo Alves: le prime foto del suo nuovo seno

Rodrigo Alves è oramai una vera donna e può vantare di esserlo di più grazie al seno che si è fatto innestare nel corso di un'operazione chirurgica.

Rodrigo Alves ha finalmente il seno
Fotocredits: profilo Instagram di Rodrigo Alves

Rodrigo Alves si è sottoposto ad un’operazione al seno in Turchia

Rodrigo Alves, conosciuto un tempo come il Ken umano (ora Barbie umana) lo scorso mese ha fatto un viaggio in Turchia per sottoporsi ad un’operazione atta alla creazione del nuovo seno. I risultati si sono rivelati spettacolari come mostrano le ultime foto che il brasiliano ha postato recentemente su Instagram. L’ultima proposta raffigura Rodrigo in un elegante abito nero in Belgio, mentre posa sorridente davanti l’apparecchio. Dobbiamo dire che i chirurghi turchi hanno fatto davvero un bel lavoro!

Le prime foto del nuovo seno di Rodrigo

Le foto ad Anversa

Secondo quanto indicato sul suo profilo Instagram, Rodrigo Alves si troverebbe attualmente ad Anversa, in Belgio. Reduce da un’operazione per farsi il seno seno, la “Barbie umana”, inorgoglitasi del risultato ottenuto, ha festeggiato assieme ai suoi follower con alcune foto postate nelle ultime ore. Qui di seguito vediamo l’uomo di spettacolo brasiliano in primo piano, con tanto di crocifisso argentato, mostrante i suoi abbondanti ed allo stesso tempo armosioni seni, creati grazie all’impianto di protesi che si è voluto. L’immagine è accompagnata da una didascalia in cui volge alcuni complimenti ad un certo dottor Bart, definendolo “Amazing” (straordinario, magnifico). Molto probabilmente, l’oramai ex Ken umano ha voluto fare una menzione carina al chirurgo che ha svolto l’operazione su di lui.

Una bambola in carne ed ossa

Stravaganti, ed anche un po’ inquietanti, le continue operazioni a cui Rodrigo Alves continua a sottoporsi. Il brasiliano sta pian piano perdendo i suoi connotati umani divenendo una vera e propria bambola in carne ed ossa. Un esempio? Prendiamo questa foto risalente a 6 giorni fa scattata a Londra. Rodrigo appare qui truccato e indossante un vistoso vestito rosso sangue. Il rosso, si sa, è il colore della passione e la Barbie umana di passione per il suo corpo ne ha davvero tanta! La sfrenata voglia di essere glamour va anche oltre la sua identità sessuale. Abito da sera, rossetto abbondante e sorriso smagliante. Tutto era pronto per una serata all’insegna dell’happy hour!

Una star della provocazione

Secondo molti, Rodrigo Alves ha un volto quasi del tutto plastificato, che lo rende simile ad una bambola della Mattel. Ma proprio grazie a questa sua peculiarità, l’uomo (o donna?) di spettacolo brasiliano ha riscosso un grande successo negli ultimi anni. Fama e soldi non mancano al buon Rodrigo, un personaggio “senza età” che va al di là del concetto di maschile e femminile.

Curiosità su Rodrigo Alves

Rodrigo Alves è nato nel 1983 a San Paolo in Brasile. Dentro le vene di Alves scorre sangue britannico, ma ha trascorso gran parte della sua vita in America Latina, territorio “caliente”, dove l’allegria, la sfrenatezza e la voglia di vivere sono delle caratteristiche uniche tra la popolazione autoctona. Al momento, Rodrigo risiede in Spagna. Star ricca e famosa, il 37enne vanta innumerevoli proprietà. Inizialmente conosciuto come il “Ken umano”, per rendersi simile allo storico fidanzato di Barbie, si è sottoposto a numerosi (e bizzarri) interventi chirurgici, assumendo un aspetto “plasticoso” proprio come il personaggio fittizio creato dalla Mattel.

Il Rodrigo che conosciamo adesso non ha nulla dei suoi tratti originari. Una star famosa a livello internazionale, ma anche molto controversa. Rampollo di una famiglia benestante, Alves non ha mai nascosto la sua agiatezza. Grazie ai suoi abbondanti mezzi economici, il 37enne, si può ben dire, non ha necessità di svolgere mestieri, dato che può tranquillamente permettersi di vivere di rendita.

Nel corso degli anni, Rodrigo Alves ha speso all’incirca 100 mila sterline in chirurgia plastica. Questo, se si esclude la sua recente “trasformazione” in donna e la complessa (e intuibilmente costosissima) operazione al seno. Nel 2018 ha partecipato al Grande Fratello Vip. Un’operazione azzeccata da parte di Barbara D’Urso che lo ha voluto al fianco del suo “rivale” italiano Angelo Sanzio. Da lì, Rodrigo è mediaticamente esploso anche in Italia, tanto che negli ultimi anni è stato ospite di vari programmi condotti da Barbarella.

Rodrigo Alves ha una reale ossessione per le bambole, soprattutto per l’iconica Barbie verso cui sembra nutrire un vero e proprio feticismo. Il primo “ritocchino” del vip risale al lontano 2004. Da allora il ragazzo ci ha preso gusto non fermandosi più rimodellando continuamente il suo corpo a seconda dei gusti, delle esigenze e del capriccio dell’ultimo minuto. Alves è stato all’incirca 60 volte sotto i ferri. A causa di complicazioni post-intervento, il 37enne ha rischiato la vita.

Nonostante le sue discutibili stravaganze, Rodrigo risulta essere una persona intelligente ed acculturata. In gioventù ha infatti studiato pubbliche relazioni a Londra. E si sa che la Gran Bretagna è una nazione molto selettiva riguardo l’andamento scolastico e universitario. Rodrigo ha dichiarato essere asessuato, non ama appartenere ad un genere e sembrerebbe particolarmente odiare il contatto fisico. Nel 2018 avrebbe addirittura speso la somma di 8000 sterline (alla fine spiccioli per lui) per un accurato trattamento antirughe.

Nel corso di un’intervista al tabloid Mirror ha dichiarato: “Sono conosciuta come Ken, ma dentro mi sono sempre sentita come Barbie. È fantastico dire finalmente al mondo che sono una ragazza. Finalmente mi sento la vera me. Affascinante, bella e femminile. Per anni ho provato a vivere la mia vita da uomo. Avevo messo anche dei finti addominali, avevo i muscoli di silicone sulle braccia ma mentivo a me stessa. Sono una donna e ho sempre avuto un cervello femminile. Ora il mio corpo si adatta alla mia mente. A porte chiuse vivo come una donna da mesi, ma sono uscito allo scoperto da poco”.