Roma: sabato 7 marzo tornano i Terzo Tempo Ligabue Tribute

int

Sarà sicuramente una serata all’insegna della grinta e della grandissima energia, quella che sempre trasmettono i Terzo Tempo Ligabue Tribute ogni volta che salgono su un palco.

L’appuntamento è per sabato 7 marzo a Stazione Birra, ore 22.00 per festeggiare insieme i 5 anni di carriera della band.

Loading...

dentSul palco, oltre alla formazione classica, che vede come sempre Simone Liga quale voce solista, Fabio Mel alle chitarre, Paolo El Paco al basso, il maestro Valerio Nero, polistrumentista, e Alex De Carli, chitarrista, anche due nomi eccellenti.

Alla batteria ci sarà, infatti, Francesco Caprara, batterista di Ron, e alle tastiere José Fiorilli, che per 8 anni ha seguito Ligabue nei suoi concerti come tastierista.

La serata sarà dedicata a Rita Alloni, grande fan di Ligabue (Il sale della terra fan group) scomparsa prematuramente poco tempo fa in un incidente e sarà aperta da Giò & the Black Soul.

In sala gli amici di Roma per Liga, che continuano nel loro impegno per cercare di costituire su Roma un unico polo di aggregazione intorno alla figura di Ligabue. Gli eventi in programma anche per loro sono tantissimi: dal concerto di Aprile al Palalottomatica all’iniziativa del Primo Maggio…e molto altro ancora.

L’ingresso per la serata è gratuito per chi cena a Stazione Birra, mentre per chi decide di vedere solo il concerto il biglietto di entrata ha un costo di 12,00 euro compresa una consumazione. Per ogni informazione e per prenotare è possibile visitare il sito del locale o chiamare il numero di rete fissa 06.79845959 o il numero di cellulare 349.5979997.

E se “sono sempre i sogni a dare forma al mondo” – come sempre ci ricorda Simone Liga attraverso le parole di uno dei testi di Ligabue – allora lasciamoci andare a questa nuova serata fatta di sogno e di magia. Di sicuro i Terzo Tempo sapranno guidarci fino all’ultima nota delle loro canzoni lungo un percorso fatto di professionalità, impegno e tanta…tantissima voglia di cantare insieme al proprio pubblico.