Scialpi, il cantante annuncia che sposerà il suo manager a fine agosto

Cantante

Giovanni Scialpi, 53 anni, il cantante che ha spopolato negli Anni Ottanta soprattutto con brani come “Rocking Rolling” (1983), “No East No West” (1986) e “Pregherei” (1988), cantata con Scarlett Von Wollenmann (o semplicemente Scarlett), ha annunciato che a fine agosto sposerà il suo compagno e manager, Roberto Blasi, anche se non si sa ancora la data precisa né il luogo, dato che le unioni omosessuali sono vietate in Italia.

La cerimonia avverrà dunque all’estero, ma Scialpi – che dal 2012 ha adottato il nome d’arte Scialpy – ha annunciato che la festa sarà nel Belpaese, alla presenza di amici e fans. L’artista che aveva dietro di sé stuoli di ragazzine negli anni d’oro della sua carriera, è il primo personaggio pubblico italiano ad annunciare la sua unione civile con una persona dello stesso sesso, proprio in un periodo di altissima tensione politica sul permettere anche qui – come è appena accaduto in Irlanda e negli Stati Uniti – i matrimoni/unioni gay.

Loading...

 

 

Dopo la maturità classica, mi sono laureata all'Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano in Scienze dell'Educazione, con una tesi in Pedagogia Interculturale dal titolo "Donna e Islam: la questione del velo". Scrivo per diverse testate on-line come "Al-Maghrebiya", "Ebraismo e dintorni", il blog del "Legno Storto" su argomenti riguardanti il mondo arabo e islamico, soprattutto per quanto riguarda la condizione della donna, il Medio Oriente, Esteri, immigrazione e integrazione. Ho scritto due racconti: "Dopo la notte" (Il Filo, 2009) e "Soltanto una donna" (Albatros - Il Filo, 2011).
Potrebbero interessarti anche