Selezione mediante procedura comparativa per titoli docenti insegnamento L2

Classi-con-stranieri

Indizione Selezione, Mediante Procedura Comparativa Per Titoli, Per Docenti Di Lingua Italiana Per L’insegnamento L2 Rivolto A Cittadini Stranieri Nell’ambito Del Progetto Fei 2013/Fei/Prog.106508 – Azione 1 – Cup E49j13000490007 Dal Titolo “Parole In Gioco 4: Strutturazione Del Sistema Regionale Di Sostegno Alla Conoscenza Della Lingua Italiana Ed Educazione Civica”.

Scadenza: 11 febbraio 2015 ore 12.00

Ente attuatore: Asp San Vincenzo de’ Paoli.

Posizione in oggetto: La prestazione oggetto della selezione è costituita da attività di insegnamento nei percorsi di italiano come seconda lingua rivolti a cittadini di paesi terzi. I percorsi di insegnamento e attività da realizzare, alle quali fa riferimento il presente avviso, sono le seguenti:

− 10 ore di accoglienza, orientamento e valutazione/validazione delle competenze linguistiche precedentemente acquisite dai partecipanti;

− n. 1 corso di lingua italiana L2 propedeutici al livello A1 del QCRE di 100 ore

− n. 2 corsi di lingua italiana L2 di livello A1 del QCRE di 60 ore ciascuno (per un totale di 120 ore)

Le attività dovranno rispondere alle competenze dei singoli corsisti, secondo le linee guida stabilite dal Miur. Ciascun docente incaricato dovrà inoltre produrre una breve relazione sull’attività svolta.

Chi può presentare domanda:

I soggetti candidati dovranno possedere, a pena di esclusione, i seguenti requisiti di carattere generale:

1. Cittadinanza italiana o di un paese dell’UE;

2. Godimento dei diritti civili e politici;

3. Non avere riportato condanne penali passate in giudicato, né avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione di un rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;

4. Non essere interdetto dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;

5. Non essere stato dichiarato destituito o decaduto o dispensato o licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;

6. Non trovarsi in situazioni di impedimento e/o incompatibilità connessi alla propria condizione lavorativa o professionale;

7. Piena disponibilità a svolgere i compiti e le attività oggetto del contratto secondo modalità stabilite.

Per l’ammissione alla procedura comparativa i candidati dovranno possedere, a pena di esclusione, i seguenti requisiti:

Diploma di scuola media superiore magistrale (vecchio ordinamento) oppure diploma di laurea (vecchio ordinamento) e laurea specialistica (nuovo ordinamento); e dovranno possedere, altresì, almeno uno dei seguenti requisiti specifici:

a) essere in possesso di apposita certificazione/attestazione finalizzata all’insegnamento della lingua italiana L2;

b) avere esperienza nell’insegnamento della lingua italiana a stranieri, maturata presso CTP, istituzioni scolastiche, enti locali ed associazioni qualificate nel settore di riferimento.

Presentazione della domanda: Gli interessati possono ritirare l’avviso di selezione e i relativi allegati, presso l’Ufficio Servizi Sociali, Scuola, Politiche Abitative dell’ASP San Vincenzo de’ Paoli sito a Santa Sofia in via Unità d’Italia, 47 oppure scaricare la modulistica dal sito internet www.asp-sanvincenzodepaoli.it (nella sezione dedicata ad Avvisi – Bandi – Gare).

Coloro che intendono partecipare alla selezione, devono presentare domanda in carta semplice redatta sull’allegato modulo (Allegato A), indirizzandola a “ASP San Vincenzo de’ Paoli – via Unità d’Italia, 47 – c.a.p. 47018 Santa Sofia (FC) ENTRO IL TERMINE PERENTORIO DELLE ORE 12.00 DEL GIORNO 11 FEBBRAIO 2015.

Le domande e i documenti allegati possono essere presentati esclusivamente tramite una delle seguenti modalità:

inviati a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. Sulla busta deve essere indicato il nominativo il recapito del mittente e la dicitura “Domanda selezione per docenti di lingua italiana per l’insegnamento L2”.  Per le domande inviate a mezzo raccomandata farà fede la data di ricevimento da parte dell’ASP San Vincenzo de’ Paoli. Non saranno in ogni caso ammessi i candidati le cui domande, ancorché spedite in tempo utile, pervengano all’Azienda oltre le ore 12.00 del giorno 11 febbraio 2015.

presentati in busta chiusa entro le ore 12.00 del giorno 11 febbraio 2015 direttamente all’Ufficio Servizi Sociali, Scuola, Politiche Abitative dell’ASP San Vincenzo de’ Paoli sita in via Unità d’Italia, 47 – Santa Sofia (FC) tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 13,00, martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15,00 alle 17,00. Sulla busta deve essere indicato il nominativo e il recapito del mittente e la dicitura “Domanda selezione per docenti di lingua italiana per l’insegnamento L2” . Nel caso di presentazione diretta della domanda farà fede la registrazione effettuata a cura dell’ASP;

inviati con modalità telematica entro le ore 12.00 del giorno 11 febbraio 2015 con invio di un messaggio di posta elettronica certificata con oggetto: “Domanda selezione per docenti di lingua italiana per l’insegnamento L2” all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’ASP San Vincenzo de’ Paoli info@pec.asp-sanvincenzodepaoli.it , esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata rilasciato personalmente al candidato da un gestore di PEC (posta elettronica certificata) iscritto nell’apposito elenco tenuto dal DIGITPA (CNIPA).

Il plico del candidato dovrà contenere, a pena di esclusione, tutti i seguenti documenti:

1. Domanda di partecipazione compilata in tutte le sue parti, datata e firmata e indirizzata all’Asp San Vincenzo de’ Paoli, redatta in carta semplice su apposito modulo “ALLEGATO A”;

2. Autocertificazione dei requisiti generali, specifici, e oggetto di valutazione, ai sensi dell’art. 5 del presente avviso, redatta su apposito modulo “ALLEGATO B”;

3. Curriculum Vitae in formato europeo.

4. Fotocopia di documento di identità (fronte/retro) in corso di validità.

Per coloro che sono pubblici dipendenti la domanda dovrà, inoltre, essere corredata da apposita autorizzazione rilasciata dall’Amministrazione di appartenenza. Titoli e documenti non richiesti non saranno oggetto di valutazione.

Per ulteriori informazioni: Copia del presente avviso e del relativo modulo di domanda è disponibile presso gli uffici dell’ASP San Vincenzo de’ Paoli oppure nel sito internet dell’ASP www.asp-sanvincenzodepaoli.it, nella sezione “Avvisi – Bandi – Gare”. Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali, Scuola, Politiche Abitative dell’ASP San Vincenzo de’ Paoli – via Unità d’Italia, 47 – c.a.p. 47018 Santa Sofia (FC) oppure ad uno dei seguenti recapiti: tel. 0543 972600 – 972258 e-mail: servizisociali@comune.santa-sofia.fc.it

Per scaricare il bando clicca qui

Per scaricare gli allegati clicca Allegato A e Allegato B

A volte forse ... un po’ sopra le righe, ma questa caratteristica mi permette di adattarmi alle situazioni più varie. Sono Carmela Giordano, ma preferisco essere chiamata Carmen, ormai è tutta la vita che mi presento così e a volte mi sbagliano anche i documenti, ma non fa niente, si correggono. Nel 2001 mi laureo il psicologia presso l’ateneo di Urbino. Il lavoro di tesi mi porta ad avvicinarmi ad un mondo “senza parole” fatto di sensazioni, ad un mondo dove … “non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi” (da Il piccolo principe). Divento insegnante di massaggio infantile e socia dell’AIMI, Associazione Italiana Massaggio Infantile. Negli anni, conseguo altre certificazioni, perfezionamenti e specializzazioni. Con la tesi di specializzazione, discussa nel novembre del 2008, riesco ad unire le due passioni della vita: il teatro, con lo studio del "Metodo Stanislavskij" e la psicologia, con l’ottica Funzionale. Nel tempo mi sono occupata di tanti ambiti diversi: clinica, formazione, psicodiagnosi, marketing ed organizzazione di eventi, editoria ed altro.
Potrebbero interessarti anche