Serena Enardu e Pago si sono lasciati, una fine annunciata?

Serena Enardu annuncia sui social la fine della storia con Pago, la diffidenza del cantante nei suoi confronti è ancora un ostacolo per la loro storia

Serena Enardu e Pago
Photocredit Serena Enardu Instagram

Serena Enardu e Pago si sono detti addio ancora una volta! La coppia dopo non aver superato la crisi nata durante la partecipazione a Temptation Island è tornata insieme, dopo qualche mese, grazie all’aiuto d’Alfonso Signorini che ha dato ad entrambi la possibilità di partecipare al Grande Fratello Vip.

Una volta usciti dalla casa, i due sembrava avessero ritrovato l’amore di un tempo, quello dei primi mesi, una passione documentata anche sui social dove hanno più volte confermato d’aver trascorso la quarantena insieme nella casa di Cagliari dell’ex tronista. Pago a causa dell’emergenza Coronavirus è rimasto lontano dal figlio avuto da Miriana Trevisan che vive a Roma per molto tempo fino a quando è riuscito a raggiungerlo per le feste pasquali.

Oggi Serena ha rivelato che a causa di una brutta discussione con Pago, di un atteggiamento diffidente che il cantante ha nei suoi confronti ha posto la parola fine a questa storia. Un post sui social che ha subito allertato il gossip e i fans che hanno sempre sostenuto e tifato per questa coppia: “Chi ha sbagliato in passato non può essere trattato come un colpevole a vita. Se non si riesce a spazzare rabbia e rancore viene a mancare la fiducia e tutto è compromesso facendo del male a entrambi”.

View this post on Instagram

Personalmente non avrei mai voluto dover fare quello che sto facendo in questo momento, ovvero prendere il mio telefono per scrivere ciò che andrete a leggere… non me l’aspettavo proprio. Non ho nessuna voglia di condividere con nessuno il malessere che ho dentro ma vi ho coinvolto e c’è il rispetto nei confronti di chi ha seguito, sofferto, pianto e poi tifato e gioito e lottato per e con “noi”. Voglio essere io a dirvi che con Pacifico abbiamo avuto una pesante litigata che ci ha portato ad allontanarci nuovamente. Non voglio entrare nel dettaglio di ciò che è accaduto, non avrebbe alcun senso, se non a colmare la curiosità di persone pettegole, curiose e becere. L’amore non basta a far andare avanti un rapporto, ci vuole prima di tutto la stima e la fiducia . Se mancano questi due magici ingredienti, i gesti, le parole vengono continuamente interpretati e fraintesi , sono capaci di stravolgere una magnifica cena in un orribile incubo… Non sempre chi decide di perdonare c’è la fa veramente e chi ha sbagliato in passato non può essere trattato come un colpevole a vita .. Il perdono è un gesto d’amore molto pesante per chi prova ad applicarlo, ma se non si riesce a spazzare rabbia e rancore viene a mancare la fiducia e tutto è compromesso facendo del male ad entrambi. Forse l’avrei dovuto pensare prima…forse avrei dovuto…ma se non avessi fatto questo e non avessi fatto l’altro… ma indietro non si può andare e oggi pagherò con il mio dolore i miei errori e ne trarrò un altro insegnamento. Faccio fatica ad entrare su Instagram perché ogni volta che apro ci sono quelle meravigliose foto e video che gruppi, pagine, profili vari hanno creano per noi, sono pugnalate! Un po’ di rispetto nei commenti è gradito.

A post shared by Serena Enardu (@serenaenardu) on

Serena Enardu: “Pagherò con il mio dolore i miei errori”

Serena Enardu ha ritenuto opportuno informare i followers della fine del rapporto con Pago, è convinta che chi li ha seguiti fin dall’inizio merita rispetto ed è giusto che sappiano da lei che la storia è finita. L’ex tronista non si pente di tutto quello che ha fatto, di sicuro il suo modo di fare verrà ancora una volta messo alla gogna e sarà accusata d’aver architettato anche il ritorno insieme avvenuto sotto i riflettori del GFVIP solo per ottenere visibilità.

Ad oggi Serena sembra distrutta e convinta che continuerà a pagare i suoi errori con il dolore che prova ora: “Indietro non si può andare e oggi pagherò con il mio dolore i miei errori e ne trarrò un altro insegnamento. Vedere ogni giorno foto e video che gruppi, pagine, profili vari hanno creano per noi sono pugnalate!”.