Simona Ventura confessa: “Le coltellate a mio figlio? Ecco come mi hanno cambiata”

Simona Ventura confessa: "Le coltellate a mio figlio? Ecco come mi hanno cambiata: ora so d'essere una persona fortunata"

Showgirl intraprendente, volto televisivo molto amato dal pubblico Simona Ventura è oggi ospite del tavolo domenicale di Che tempo che fa. La conduttrice è alla guida anche, insieme a Paola Perego,  di Citofonare Raidue programma d’intrattenimento che cresce puntata dopo puntata.

Intervistata dal magazine Chi, SuperSimo ha ricordato l’aggressione subita dal figlio fuori ad un locale. Il giovane è stato colpito con una serie di coltellate e solo grazie ai soccorsi immediati che è sopravvissuto. Per la conduttrice è stato un momento importante della sua vita, che ha segnato un primo e un dopo e che le ha fatto cambiare le sue priorità: “Sono sempre io, è solo che vado verso l’essenza. Se fossi ancora quella del 2007, alla conduzione dell’Isola, vestita sempre di rosso, vorrebbe dire che sarei rimasta ferma. Da allora a oggi è passato di tutto e ho passato di tutto. Anche grandi sofferenze: ma il dolore ti dà coscienza. E la grinta rimane immutata”.

- Advertisement -

Simona riconosce d’aver ricevuto un grande dono: la salvezza del figlio. Quell’episodio l’ha segnata notevolmente come donna, ma soprattutto come mamma: “Ma io ho avuto il dono più grande che una mamma possa avere: la vita salva di suo figlio che ha ricevuto 11 coltellate. Quel momento è stato veramente la ‘sliding door’ della mia vita. Da lì è cambiato tutto.” La conduttrice ha ammesso d’essersi allontanata dalle persone sbagliate e poi ha incontrato Giovanni Terzi con cui presto convolerà a nozze.

Simona Ventura: “Sento d’avere tutto dalla vita

Simona Ventura ora riconosce d’avere tutto dalla vita. I suoi figli stanno bene e niente conta di più: “E ora ho i miei figli, dei ragazzi straordinari, che hanno voglia di impegnarsi per i raggiungere i loro obiettivi… ora sento di avere avuto tutto dalla vita e voglio ricambiare”.

- Advertisement -

Ora la conduttrice guarda al futuro in modo positivo. E se nella vita privata ha Giovanni che ha fatto emergere un lato di lei insolito, in quella professionale è felice di lavorare con Paola Perego e non si guarda più dietro: “Con Paola Perego, stiamo facendo un programma, Citofonare Raidue, che cresce… No, non mi va di tornare indietro. Ho fatto cose straordinarie che mi vengono ancora adesso riconosciutema ora sono in un’altra fase della mia vita”.

Al via Taobuk 2024

Si alza il sipario su Taobuk - Taormina International Book Festival, il festival internazionale ideato e diretto da Antonella Ferrara. Fino al 24 giugno, Taobuk porterà a Taormina...