Smart TV lowcost: ecco la nuova gamma Android TCL

In arrivo i TCL P71 con sistema Android TV 9.0 Pie

smart tv low cost
Photo Credits: Pixabay

Il mercato italiano del settore audio video, è ricco di prodotti strategicamente vincenti, soprattutto quando parliamo di televisori smart. Se poi uniamo alla tecnologia, un prezzo ridotto, ecco che brand come TCL, vincono come si suol dire, “a mani basse”. Proprio la TCL lancerà in Italia, cinque nuovi Smart TV lowcost, che si differenzieranno principalmente per le dimensioni dello schermo. La gamma in arrivo è l’Android TV Serie P71. Andiamo a scoprire qualcosa di più su caratteristiche e prestazioni.

Caratteristiche dei nuovi Smart TV lowcost TCL

La TCL, uno dei maggiori produttori al mondo di TV, è un marchio molto forte nel mercato cinese, ma ultimamente ha iniziato ad acquisire consensi e ad aumentare le vendite dei suoi prodotti anche in Europa. In particolare in Italia, oltre a feedback positivi sui televisori, sono risultati molto interessanti anche alcuni smartphone. Tutto con un discreto rapporto qualità-prezzo.

La nuova gamma di smart TV lowcost comprende tutte le dimensioni più richieste dagli utenti: quindi dal più piccolo 43 pollici, fino al 75 pollici, ideale per stanze molto grandi e per chi vuole godere di una massima definizione durante un film o una serie TV. Anche gli schermi infatti, non sono da meno: sono realizzati con tecnologia LCD, hanno una retroilluminazione Direct LED e una risoluzione Ultra HD, con un refresh rate fissato tra i 50 e i 60Hz. Per quanto riguarda il design è caratterizzato dalla presenza di una cornice molto sottile. Andando nello specifico, possiamo notare il supporto video HDR nei formati HDR10 e HLG. Inoltre dispongono di un’intelligenza artificiale che adatta i colori in base a ciò che stiamo guardando in quel momento.

Presente un SoC Realtek RTD2851 con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna su cui poter caricare foto e video da trasmettere sul televisore. Tutti e cinque i modelli utilizzano il sistema operativo Android TV 9.0 Pie, che permette agli utenti di installare tra le tante applicazioni, anche i servizi di video in streaming: Netflix, Amazon Prime Video, YouTube, Rakuten TV e Disney+. Ovviamente, non poteva mancare il supporto a Google Assistant , per gestire lo smart TV tramite voce.

Infine da segnalare la presenza dei sintonizzatori DVB-T2 e DVB S-2, che saranno utili al prossimo passaggio al Digitale 2.0.

Modelli e prezzi

I cinque televisori TCL sono già disponibili sui e-commerce, ma a breve arriveranno anche nelle catene di elettrodomestici. Di seguito, la lista completa e relativi prezzi.

  • TCL P71 43 pollici – 399€
  • TCL P71 50 pollici – 479€
  • TCL P71 55 pollici – 549€
  • TCL P71 65 pollici – 899€
  • TCL P71 75 pollici – 1399€