Smartwatch e smart band Huawei: ultime indiscrezioni

Nuove indiscrezioni sui prodotti Huawei

smartwatch
Photo Credits: Pixabay

Indiscrezioni dal mondo Huawei. Le novità riguardano la gamma di prodotti wearable del colosso cinese. Parliamo dunque di smartwatch e smart band, anche se per ora, non sono ancora disponibili dettagli approfonditi. Sembra però che Huawei abbia deciso di lanciare un nuovo smartwatch entro la fine dell’anno, e che molto probabilmente avrà il nome di Mate Watch. Un’altra notizia riguarda anche l’uscita di un nuovo smart band nei prossimi mesi. Potrebbe essere un modello più avanzato degli ultimi fitness tracker prodotti dall’azienda, gli Band 4 e Band 4 Pro.

Smartwatch e smart band: cosa sappiamo

Ecco cosa sappiamo secondo i vari rumors che circolano in Rete. Come nei migliori film in stile 007, conosciamo i “nomi in codice”, ossia STIA e FDS (o Fides), mentre per quanto riguarda l’estetica, in realtà non c’è nulla di trascendentale. Lo smartwatch ha una semplice forma tonda, lo smart band la classica forma rettangolare, con un pulsante circolare centrale in basso, per navigare attraverso l’interfaccia.

Sappiamo inoltre che lo smartwatch, nonostante non vi sia la certezza sul nome Mate Watch, dovrebbe far parte dei prodotti “premium”. Il nuovo prodotto Huawei potrebbe essere il primo wearable ad eseguire il sistema operativo HarmonyOS, presentato già l’estate scorsa, ideato per diventare il sistema universale per tutti i prodotti dell’azienda asiatica.

Se fosse confermato, significherebbe l’estensione di un vero e proprio ecosistema basato totalmente su creazioni Huawei 100%, che potrebbe anche portare alla possibilità di scaricare app aggiuntive sul gadget e features, assenti al momento sugli articoli indossabili dell’azienda. Sullo smart band invece, non sappiamo ancora nulla di più per ora. Forse, potrebbe essere lanciato durante il quarto trimestre dell’anno.

Se siete dunque fan dell’azienda cinese e dei suoi prodotti, e se queste news venissero confermate, sarebbe un’occasione imperdibile per possedere un oggetto indossabile totalmente “made in Huawei” dalle funzionalità uniche. Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi.