Spitini Palermitani in friggitrice ad aria, con foto passo passo

Mini Spitini Palermitani in friggitrice ad aria ecco come prepararli in pochi minuti e cuocerli nella friggitrice a aria

I Mini Spitini Palermitani sono un piatto sfizioso e molto gustoso. Considerati una sorta di antipasto sono ricchi di sapore e possono anche essere considerati un secondo veloce. Gli spitini richiamano gli spiedini a tutti gli effetti, perchè possono essere serviti con uno stecchino ma il loro ripieno è diverso e maggiormente sostanzioso. Con un pò di impegno si preparano con poco tempo e possono essere consumati anche in un momento successivo.

La ricetta indicata prevede la cottura con la friggtrice ad aria. Grazie a questo speciale elettrodomestico sarà possibile prepare gli spitini parlemitani in pochi minuti. Di seguito gli ingredienti necessari e il procedimento per realizzare gli spitini palermitani in poco tempo.

- Advertisement -

Un grazie va alla nostra cara amica per Maria Salvaggio Gullo per la deliziosa ricetta.

Non dimenticate di seguire il nostro gruppo Facebook FRIGGITRICE AD ARIA RICETTE dove troverete migliaia di ricette in friggitrice ad aria tutte collaudate. E se invece volete ricevere le ricette Gratis direttamente su whattsapp iscrivetevi al nostro canale QUI.

- Advertisement -

Ingredienti spitini palermitani in friggitrice ad aria

  • Ragù con piselli
  • 1 pacco di pancarrè
  • 100 gr di farina 00
  • 100 ml d’acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe q.b.
  • mollica q,b.
  • sottilette (o besciamella)
  • olio di semi girasole

Procedimento spitini palermitani in friggitrice ad aria

Preparare il giorno prima il ragù ristretto con piselli e la besciamella. Mettere le fette di pancarrè una sopra l’altra, tagliare i bordi poi tagliarle a metà. Continuare con le altre fette stesso procedimento.

A questo punto formare i vari strati mettendo la fetta pancarrè, il ragù, il pezzo di sottiletta (o besciamella). Mettere gli spitini in un vassoio con carta forno sotto, finito di condire mettere in freezer per 15 minuti.

- Advertisement -

Panatura degli spitini

Preparare in una ciotola il composto con farina e acqua, e in un’altra ciotola inserire la mollica. Prendere gli spitini dal freezer e impanare con il composto di farina e acqua poi passare nella mollica. Una volta pronti metterli su un vassoio allineati e lasciarli nel freezer per altri 15 minuti.

Riprendere gli spitini dal freezer e impanare di nuovo con la mollica. Spruzzare o spennellare abbondante olio di semi su tutti i lati dei spitini.

Cottura degli spitini

A questo punto mettere gli spitini nel cestello con carta forno sotto e cuocere 200° per circa 15 minuti. Fate dorare tutti i lati girando gli spitini, potete aiutarvi con due forchette.

Consigli e ingredienti per il ragù di piselli

  • Vitello (macinato) 350 g
  • Vino rosso q.b
  • Sedano 1 costa
  • Cipolle media 1
  • Carote 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Brodo vegetale 500 g
  • Concentrato di pomodoro (doppio) 75 g
  • Pisellini 200 g
  • Alloro 2 foglie