Stranger Things 2 su Netflix a ottobre

Il 27 ottobre Stranger Things torna su Netflix.

La seconda stagione della serie TV che ha riscosso un gran successo nella precedente edizione, complice la storia piena di mistero e colpi di scena , ha fissato un secondo appuntamento con i suoi spettatori quattro giorni prima della festività più spaventosa dell’anno: Halloween.

Come sempre succede quando un evento è atteso, su internet si rincorrono voci su cosa ci si può aspettare da questa nuova stagione: i fatti narrati in questo nuovo appuntamento con Stranger Things avvengono un anno dopo quelli di cui siamo venuti a conoscenza nella prima stagione. Finn Wolfhard, uno degli attori del cast ha dichiarato che ai fans piacerà senz’altro la nuova stagione perché i protagonisti si ritrovano ad avere a che fare con molte situazioni “disturbanti” e l’intera stagione è orientata verso il genere horror.

Loading...

Mentre gli spettatori  si interrogano su ciò che vedranno nella nuova stagione sono stati diffusi dei poster e da questi è possibile dedurre che nel cast faranno parte nuovi attori. I poster sono stati pubblicati dall’account di Netflix su Twitter e richiamano le atmosfere degli anni ’80, decennio in cui sono ambientate le vicende narrate in Stranger Things.

Intanto per farsi un’idea di come sarà la nuova stagione potete gustarvi il trailer visibile su Netflix già da alcuni giorni.

L’impazienza dei fans della serie di vedere le nuove avventure, si nota perché da mesi su Twitter sono attivi due hashtag che riguardano l’attesissima serie: #StrangerThings e #StrangerThings2 associati ovviamente a #Netflix, questi hashtag sono utilizzatissimi da una gran quantità di persone che si dichiara impaziente di vedere i nuovi episodi.

Quindi il 27 ottobre tutti collegati a Netflix per scoprire cosa ci riservano i nuovi episodi.

Se nel frattempo avete anche voi nostalgia dei bambini protagonisti di Stranger Things, potete andare al cinema a vedere il film IT, in cui tra i ragazzini presenti nella pellicola compare Finn Wolfhard, il Mike presente nella prima stagione di Stranger Things.

Non ci resta che attendere l’uscita della nuova stagione a cui mancano una manciata di giorni.

E sperare che le nuove puntate siano all’altezza delle aspettative.