Tenere lontano i piccioni da davanzali e balcone di casa con un fiore che per loro significa ‘pericolo’

Gli esperti spiegano che un determinato colore di fiori spaventa e allontana i piccioni

Come tenere lontani i piccioni dal nostro giardino, dal balcone ed evitare che stazionino sui davanzali delle nostre finestre?

Secondo gli esperti, la soluzione sta nel collocare i fiori di determinati colori che per i volatili, e in particolare per i piccioni, equivale a un segnale di pericolo, un pò come funziona per gli esseri umani con il colore rosso.

- Advertisement -

Però, per tenere lontano questi uccelli il colore chiave non è il rosso, bensì il bianco.

Ad esempio, molte specie di volatili utilizzano il loro piumaggio bianco per comunicare tra loro avvisandosi della presenza di un pericolo. Pertanto, collocare nell’area da preservare fiori di questo colore può essere la soluzione efficace per tenerli lontani dalla nostra proprietà.

- Advertisement -

Non è cattiveria, però i piccioni, apparentemente innocui, sono gli autori dei principali danni in orti e giardini. Piselli e cavoli sono i loro obiettivi preferiti.

Quindi, scegliamo rose bianche, ortensie, petunie per abbellire il nostro giardino, terrazzo o davanzale con questa soluzione total white davvero efficace a detta degli esperti del settore.

- Advertisement -

Si tratta di un’opzione oltretutto molto più elegante rispetto alla scelta di appendere oggetti come CD o simili che svolgono una funzione analoga ma hanno chiaramente molto meno appeal. Certo, i pro sono che si tratta di un intervento più economico e che non richiede cura e manutenzione a differenza dei fiori.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.