Trani: allarme bomba. Traffico in tilt e scuole chiuse

L'allarme è di stamattina. Nella stazione dei treni di Trani è rinvenuta una valigetta con un biglietto che dichiarava la presenza di un ordine esplosivo in una scuola, ma senza specificare quale

Alle prime ore di stamane la scoperta di una valigetta incustodita ha gettato nel panico i cittadini, infatti, era accompagnata da un messaggio, scritto a mano su un biglietto di carta, che dichiarava l’installazione di un ordigno esplosivo all’interno della stessa stazione e anche presso due istituti scolastici della città. Ma senza indicare di quali scuole si tratti.

Sono stati chiamati immediatamente i vigili del fuoco e gli artificeri che hanno raggiunto il punto della stazione dei treni in cui giace la valigetta.

- Advertisement -

Il Sindaco di Trani, Amedero Bottaro, non appena ricevuta la notizia, ha disposto immediatamente la chiusura di tutte le scuole della città, di ogni ordine e grado per salvaguardare l’incolumità di tutti gli studenti.

L’avviso di chiusura degli istituti con conseguente sospensione delle lezioni, per ora limitatamente alla giornata odierna, è stato postato anche sui canali social ufficiali del Comune.

- Advertisement -

E’ stata fatta evacuare anche la stazione con conseguente interruzione o deviazione del percorso dei convogli su rotaia sin dalle 6:30. al momento risultano interrotti i collegamenti tra Pescara e Bari. Trenitalia ha comunicato che i treni locali e regionali potrebbero subire deviazioni o cancellazioni, mentre per gli Intercity e i treni ad alta velocità si parla di ritardi.

Si trovano sul posto i Carabinieri e gli agenti di Polizia per appurare l’attendibilità di questa minaccia.