Trovata bomba nel napoletano vicino stazione Circumvesiviana

images

Un vero e proprio allarme bomba è scattato nel primo pomeriggio a Torre Annunziata, comune a nord di Napoli. Una bomba al plastico, armi da fuoco e 30 chili di hashish, sono state ritrovate in un vecchio edificio abbandonato che si trova in via Volta, nei pressi della stazione centrale della Circumvesuviana. Per motivi di sicurezza la circolazione dei treni che collegano l’area vesuviana a Napoli e a Sorrento è stata interrotta dalle 13 alle 15, creando enormi disagi alla cittadinanza locale. Sempre a scopo precauzionale è stato evacuato anche il vicino istituto superiore Cesaro. Dopo le 15 la circolazione è ripresa regolarmente, ma i ritardi accumulati sono stati notevoli.

La zona resta tuttora transennata e l’accesso è vietato. Le forze dell’ordine e gli artificieri stanno raccogliendo indizi per capire da dove provenga il materiale.

Loading...

Al momento tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti c’è la pista camorristica. La bomba e la droga potrebbero appartenere a qualche clan camorristico della zona.