Tullio De Piscopo tra i ragazzi di Scampia per il Premio Letterario NapoliTime

Premio-Letterario-NapoliTim

L’Associazione Onlus Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei, promotore del progetto Premio Letterario NapoliTime, rinnova l’invito per venerdì 6 febbraio ore 10,30 all’Istituto Galileo Ferriris a Scampia. Tullio De Piscopo incontrerà gli studenti. Tra gli ospiti anche Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito. Di seguito il Comunicato Stampa.

COMUNICATO STAMPA: Tullio De Piscopo tra i ragazzi di Scampia per il Premio Letterario NapoliTime. Venerdì 6 febbraio l’appuntamento è all’istituto Ferraris dove gli studenti saranno a confronto con gli scrittori.
Con preghiera di pubblicazione ed invito a partecipare
Monica Apicella, redazione NapoliTime:
Cell 3280029973
Il grande batterista Tullio De Piscopo sarà a Scampia venerdì 6 febbraio per il Premio Letterario NapoliTime. L’evento si terrà alle ore 10,30 presso l’Istituto tecnico Industriale Galileo Ferraris in Via Labriola, lotto 2/G – Scampia.
De Piscopo è tra i concorrenti del Premio con il suo romanzo Tempo! La mia vita edito da Hoepli. Al suo fianco altri due scrittori concorrenti, Francesca Costantino autrice del libro “I figli di Baal. La guida rossa” edito da Armando Curcio Editore e Gennaro Castaldo, in arte Gene R. Seesign, autore de “I custodi della rivelazione” edito da Edizioni Eracle. Tra gli ospiti anche Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito, il giovane tifoso del Napoli, vittima delle violenze verificatesi in occasione della finale di coppa Italia a Roma.
Il Premio Letterario NapoliTime, giunto alla seconda edizione, è organizzato dalla testata giornalistica NapoliTime | Eventi, Cultura, Personaggi, Politica http://www.NapoliTime.it in collaborazione con il suo editore, lEcomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei Onlus e vanta il Patrocinio del Comune di Napoli, della Regione Campania e del MIUR.
Perno principale del Premio sono gli studenti partenopei che concorrono in veste di critici letterari e giudici degli scrittori in gara.
La II^ Edizione del Premio Letterario NapoliTime, il cui Evento Inaugurale si è svolto allIstituto Gigante Neghelli il 4 dicembre scorso, con la partecipazione degli scrittori e degli studenti concorrenti, ripete gli schemi della prima Edizione.
Saranno quindi tre gli approfondimenti per un confronto tra scrittori e studenti nel corso di questo anno scolastico prima della Finale di Premiazione, occasione di dibattito con tre dei nove autori che ad ogni incontro si presteranno a soddisfare le curiosità dei giovani studenti napoletani. Si comincia venerdì 6 febbraio con Tullio De Piscopo a Scampia.
Gli scrittori partecipanti al Premio sono:
Tullio De Piscopo con “Tempo! La mia vita” edito da Hoepli
Liliana Nigro con “La vita dentro” edito da Graus Editore
Antonio G. D’Errico con “Camorra” edito da Edizioni Anordest
Francesca Costantino con “I figli di Baal. La guida rossa” edito da Armando Curcio Editore
Gene R. Seesign (pseudonimo di Gennaro Castaldo) con “I custodi della rivelazione” edito da Edizioni Eracle
Maria Antonietta D’Onofrio con “Poeti di mandorla amara” edito da Edizioni Mannarino
Marcello Affuso e Jessica Mastroianni con “A un passo da te. Sincronizza il battito!” edito daLinee Infinite Edizioni
Elio Serino con “Il ghigno del potere” edito da Alessandro Polidoro Editore
Antonio Armentante con Anche Dio lavora ..e noi non gli mettiamo i contributi edito da Areablu Edizioni
Le Scuole aderenti:
Istituto Comprensivo 53 Gigante Neghelli

CONDIVIDI
Lorita Russo

Sono l’ Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost, editor, articolista e reviewer. Gestisco un mio blog di cucina Facili Idee. Sono proprietaria di un canale youtube e di un gruppo di cucina di 58.000 follower.

Loading...