Una novità nel mondo del Trading: il Social Trading

Cosa è come funziona

Oggi fare investimenti in rete con pochi semplici click è assolutamente una realtà, e tra le numerose modalità attraverso cui si può investire il proprio denaro merita senz’altro una menzione il Trading.

Si sente parlare davvero molto spesso di Trading, segno evidente del fatto che tale formula di investimento è una delle più gettonate dagli utilizzatori delle varie piattaforme online.

Il successo del Trading è correlato, con ogni probabilità, alla sua grandissima semplicità: tale strumento è davvero molto intuitivo e per questa ragione sono soprattutto i neofiti a sceglierlo per il compimento dei loro primi investimenti online.

Nelle operazioni di Trading, il capitale è a rischio

A tale riguardo è fondamentale aprire una parentesi: è certamente vero che il Trading è concettualmente semplice, ma ciò non significa di certo che si possano ottenere dei guadagni con altrettanta semplicità.

Un conto è, dunque, capire le peculiarità di uno strumento finanziario in modo tale da poterlo utilizzare autonomamente, un conto è sfruttarlo con successo per poter ottenere dei guadagni.

Il Trading, proprio come tutte le altre forme di speculazione finanziaria, è un’operazione rischiosa, in cui vi è la concreta possibilità che il capitale vada perduto, alla luce di questo è evidente che tali strumenti di investimento vanno utilizzati sempre con la massima oculatezza e soprattutto investendo delle somme proporzionate alla propria condizione economica.

Fatte queste premesse doverose, facciamo il punto su cosa sia il Trading, dunque in costa consistono questo tipo di investimenti.

Su cosa si basa il Trading Online

Nel Trading ha un ruolo da protagonista il cosiddetto Asset, ovvero il bene su cui vengono investiti i capitali.

L’utente di una piattaforma online dedicata agli investimenti può effettuare Trading su molte diverse tipologie di Asset, scegliendole liberamente.

Degli Asset quanto mai tipici sono l’oro e il petrolio, mentre negli ultimi tempi sono sempre più gettonate le criptovalute, ovvero delle monete virtuali il cui valore nei mercati finanziari è soggetto a forti fluttuazioni.

Individuato l’Asset su cui si vuol investire, l’utente deve sostanzialmente prevedere se il suo valore sarà cresciuto o sarà diminuito ad una determinata data.

Anche la data può essere stabilità liberamente: alcuni trader la fissano a molto tempo di distanza rispetto al compimento dell’investimento, altri invece “tradano” a brevissimo termine, addirittura anche a pochi minuti.

Due sole opzioni: vincita o perdita

Nel Trading online dunque, quantomeno per quel che riguarda le modalità di investimento più basilari, esistono solo due opzioni: la vincita e la perdita.

L’investitore perde se la sua previsione non corrisponde alla realtà, e in questo caso viene perduto tutto il capitale investito, se invece la previsione è corretta gli viene riconosciuta una percentuale vicina all’80% della somma investita nella singola “tradata”.

La previsione del valore di mercato di un Asset dovrebbe basarsi su una profonda conoscenza dei mercati finanziari e delle loro dinamiche, in caso contrario il Trading si rivela una sorta di scommessa, un po’ come fare un “testa o croce” con una monetina.

Alla luce di questo gli investitori che non hanno alcuna esperienza specifica possono far riferimento alle operazioni compiute dai trader più affermati, senza doversi informare sul trend dei mercati finanziari.

In rete esistono delle piattaforme dedicate in modo specifico a questo genere di investimenti, i quali sono definiti Social Trading.

Cos’è il Social Trading e come funziona

La piattaforma di Social Trading per eccellenza è sicuramente eToro: nella medesima l’utente può prendere atto delle operazioni compiute dai migliori trader e può copiarle, ovviamente scegliendo in modo libero la somma che intende destinare.

Per conoscere più a fondo eToro e tutte le sue funzioni, dunque non solo il Social Trading, ma anche i dividendi e tutti gli altri prodotti, può essere un’ottima idea consultare siti web di approfondimento riguardanti in modo specifico questa piattaforma.

Un sito molto autorevole è sicuramente InvestInGoal, il cui indirizzo è investingoal.com, il quale è costantemente aggiornato con nuovi approfondimenti.

Anche nel Social Trading il capitale investito è a rischio: anche se si copia quanto compiuto dai migliori trader l’eventualità che si possa perdere non è certo esclusa.

Alla luce di questo, quindi, rimangono valide le raccomandazioni fatte in precedenza: prudenza deve essere la parola d’ordine, soprattutto per l’investitore inesperto.

Potrebbero interessarti anche