Un’estate di emozioni con gli Under 21 e la Copa America

Per la qualificazione, inoltre, sarà necessaria anche una vittoria del Portogallo contro la Svezia. Dopo la sconfitta con la Svezia, nella partita d’esordio, e il pareggio con i lusitani, gli azzurrini si portano a un punto dietro a Inghilterra e Svezia a 3 e al Portogallo a 4. Mercoledì prossimo è in programma la terza e ultima giornata del girone B che sarà decisiva: i giovani di Di Biagio, come detto, dovranno battere gli inglesi e sperare nel successo del Portogallo sulla Svezia per avere la certezza di passare. In caso di successo degli scandinavi, invece, conterà la differenza reti col Portogallo.

Gli Europei Under 21

Per gli amanti della nazionale e del calcio, tutti coloro i quali non riescono a stare nemmeno una domenica senza una partita di pallone, l’estate 2015 si presenta ricca di appuntamenti di grande interesse, a partire proprio dagli Europei di Calcio Under 21. Gli azzurrini giocano nel girone B, con Inghilterra, Portogallo e Svezia. La ventesima edizione del torneo promosso dalla Uefa è in corso in Repubblica Ceca. Vincitrice nel 2002, la Repubblica Ceca ospita per la prima volta le fasi finali degli Europei Under 21 e torna ad organizzare un evento UEFA dopo le fasi conclusive degli Under 19 disputatesi nel 2008. La manifestazione sportiva dedicata alle giovani promesse del calcio ha preso il via lo scorso 17 giugno e terminerà a fine mese: il 30. Le squadre semifinaliste avranno accesso diretto ai Giochi Olimpici, in programma l’anno prossimo a Rio de Janeiro (Brasile). Tutte le partite della competizione saranno trasmesse dalla Rai sui canali Rai Sport 1 e Rai Sport 2, fatta eccezione per le gare che vedranno l’impegno diretto dei giovani azzurrini in onda su Rai Uno. Alla competizione, che vedrà in campo le future star del calcio internazionale, prendono parte otto squadre nazionali (Italia, Portogallo, Inghilterra, Repubblica Ceca, Svezia, Serbia, Danimarca, Germania), divise in due gironi. Il campionato si svolge non solo a Praga, dove gli incontri si stanno svolgendo negli stadi di Eden e di Letná, ma anche nelle città di Olomouc e di Uherské Hradiště. A guidare il girone A è la Germania (con 4 punti), seguita da Danimarca e Repubblica Ceca (a 3 punti), chiude la Serbia (con 1 solo punto). Le semifinali si svolgeranno il 27 giugno (a Olomouc e Praga), mentre la finale avrà luogo il 30 giugno alle ore 20:45 e si giocherà a Praga. Per essere sempre aggiornato sulla messa in onda delle partite visita programmitv.net, una pratica guida alla programmazione televisiva che ti permetterà di seguire le tue trasmissioni preferite. Da sottolineare che l’edizione 2015 sarà l’ultima edizione del torneo Uefa a disputarsi in anni dispari, prima del cambio in programma nel 2016.

Loading...

I Campioni della Copa America su Gazzetta Tv

19128565229_f410763f30_zPer chi non si accontenta delle giovani promesse e non riesce a rinunciare ai brividi delle prodezza di Messi, Neymar, Cavani e Higuain, la Gazzetta Tv trasmette in diretta la Copa America. La competizione vede in campo le nazionali sudamericane, con apertura a due squadre del Centro America. La prima edizione della Copa America si è svolta nel 1916 a Buonos Aires e ha visto la partecipazione di Uruguay, Cile, Brasile e Argentina. L’edizione 2015 è in corso (11 giugno – 4 luglio) in Cile ed è la 44° edizione del massimo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla Conmebol. Squadra campione in carica è l’Uruguay, vincitrice della Copa America Argentina 2011. Il vincitore della competizione si aggiudica il diritto di partecipare alla Confederations Cup del 2017.