È in uscita al cinema il nuovo film La signora dello Zoo di Varsavia

La pellicola si ispira alla storia vera di una donna che salvò 300 ebrei dalla deportazione

É una storia  realmente accaduta nel 1939  in Polonia durante la seconda guerra mondiale.   Protagonista  della pellicola  “La signora dello zoo di Varsavia” una donna Antonina Zabinska che assieme al marito  il dottor Jan Zabinski salvò tanti ebrei a sfuggire dai campi di concentramento.

La coppia ha assistito impotente ai bombardamenti della città, durante i quali è andato in parte distrutto anche lo zoo da loro gestito. I due però si rimboccano le maniche e salvano gli animali sopravissuti.

Quando però arriva la follia nazista Antonina e il marito cominciano a collaborare con la resistenza: le gallerie sotterranee dello zoo tornano utili per proteggere molte vite umane, i due coniugi quindi  cercano di salvare più gente possibile anche a rischio della vita.

Loading...
Potrebbero interessarti anche