Valeria Marini confessa: “La storia con Jovanotti? Durò un anno!”

Valeria Marini confessa: "La storia con Jovanotti? Durò un anno! Baciava molto bene!" Le parole della showgirl sorprendono

Icona della tv degli ultimi anni, volto consolidato di molti reality Valeria Marini è ancora oggi un personaggio tv molto amato dal pubblico. La showgirl ha rilasciato un’intervista al Corriere della sera a cui ha confermato d’aver avuto una storia con Jovanotti. Per il gossip dell’epoca i due avevano avuto solo un flirt estivo, ma a quanto pare le cose stanno diversamente.

Oggi la 56enne conferma la relazione con il cantante, ma rivela che la storia è durata circa un anno: “L’ho conosciuto in un locale di Porto Rotondo, io ragazza immagine, lui dj, eravamo giovanissimi. Meraviglioso, solare, giocoso. Mi ha insegnato a guardare le stelle in cielo nella notte di San Lorenzo. Durò un anno”. Valeria ha aggiunto che entrambi erano molto giovani e non erano ancora famosi. La loro carriera era all’inizio, ma Jovanotti era già un’artista con le idee molto chiare.

- Advertisement -

Valeria Marini ha inoltre elogiato le doti amatoriali di Jovanotti e ha ricordato che baciava molto bene oltre ad essere una persona attenta e molto romantica. I due dopo essersi lasciati si sono dedicati alle loro carriere e non hanno avuto mai modo di ricordare i vecchi tempi. Ovviamente Jovanotti, da gentil uomo, non ha mai decantato le sue conquiste. Ora la showgirl ha ritenuto opportuno parlarne chiaramente.

Valeria Marini: “Cecchi Gori mi mandò un fascio di rose, poi…”

L’ex gieffina ha poi ricordato il primo incontro con Vittorio Cecchi Gori con cui ha avuto una relazione importante durata 3 anni. Valeria ha ricordato che l’ex produttore le inviò un enorme fascio di rose e la invitò a cena a casa sua.

- Advertisement -

Lei accettò ma quando arrivò dovette aspettarlo per un’ora: “Mi mandò un enorme fascio di rose ma del biglietto non ricordo. Mi invitò a cena a casa sua. Quando arrivai dovetti aspettarlo un’ora perché si stava facendo la manicure”. Valeria preferisce non parlare di soldi, ma se Vittorio avesse seguito i suoi consigli oggi la sua situazione sarebbe diversa: “Per me i soldi non hanno valore, se lo meritava. Se avesse seguito i miei consigli sarebbe ancora il Vittorio Cecchi Gori degli Oscar”.

spot_img