Vodafone: Sono in arrivo le rimodulazioni per la rete fissa

Dal 7 Luglio 2019 la bolletta dei clienti Vodafone costerà 2,99 euro in più al mese

A partire da Lunedì 7 Luglio 2019 la Vodafone, seguendo l’esempio di Tim, ha annunciato che per i numeri di reti fissa sono previste delle rimodulazioni.

Il nuovo aumento di 2,99 euro in più al mese, che è anche un po’ salato, verrà applicato solo ad alcune offerte.

- Advertisement -

Vodafone: Quali sono le offerte che subiranno le rimodulazioni

Le rimodulazioni in arrivo da Vodafone, che vanno a cambiare i termini di contratto non toccheranno tutti i clienti, ma solo alcuni.

Infatti i 2,9 euro in più al mese, li pagheranno solo i clienti di rete fissa che hanno attivato una di queste offerte:

- Advertisement -
  • Internet Unlimited
  • Internet Unlimited +
  • Internet e Tv Sport
  • Vodafone One
  • Vodafone One Tv

Quindi, questo vuol dire che i titolari delle altre offerte sono esclusi, esattamente come chi ha attivato una delle offerte elencate qui sopra nel periodo che va dal 25 marzo al 30 novembre 2018.

Il risarcimento offerto ai clienti

Quando un operatore telefonico decide di applicare delle rimodulazioni, quasi sempre, i clienti non accolgono con troppo entusiasmo la notizia.

- Advertisement -

Il più delle volte i rincari causano un vero e proprio scontento generale, con il risultato che alcuni clienti si rivolgono ad altri gestori.

Quindi per farsi perdonare, la Vodafone ha deciso di dare ai sui clienti di rete fissa un piccolo risarcimento, che molto probabilmente ai più sembrerà un regalo gradito.

Infatti è possibile richiedere l’attivazione di un’opzione gratuita, che da la possibilità di avere 30gb di internet sulla SIM associata all’offerta di rete fissa.

Farà anche piacere sapere che il traffico dati extra sarà valido per un tempo indeterminato, mentre per avere il risarcimento la richiesta si può presentare fino al 15 ottobre 2019.

Invece tutti i clienti che non voglio pagare 2,99 in più, possono recedere dal contratto senza ulteriori costi aggiuntivi.

Possiamo dire che la Vodafone, questa volta ha cercato di arginare nel modo migliore il possibile malcontento dei suoi clienti.

Leggi anche Vodafone Red Unlimited : le nuove offerte abilitate alla 5G