Vuoi muscoli senza andare in palestra, ecco cosa ha scoperto la scienza

Cosa sono le sestrine e come aiutano la muscolatura? Ecco la spiegazione

Alcuni scienziati hanno effettuato una scoperta sensazionale. Si tratta di una proteina che sarebbe coinvolta nella resistenza del corpo e dell’efficacia dell’attività sportiva. Per giungere a questo risultato, il team di studiosi ha effettuato alcuni esperimenti su mosche e ratti.

Per tre settimane, i ricercatori hanno tenuto in osservazione alcune mosche che tentavano di uscire da un tubo (come una specie di tapis roulant) ed hanno messo a confronto i risultati delle normali mosche con quelli delle mosche prive di sestrine

I risultati dello studio ( muscoli senza palestra )

L’esercizio fisico non ha prodotto alcun risultato sulle mosche prive di sestrine. Infatti, esse, non solo hanno riscontrato una resistenza peggiore, ma non si è rilevato alcun effetto sulla combustione dei grassi.

Invece, sugli esemplari ai quali è stata effettuata una iper-attivazione delle sestrine, il livello dei muscoli è aumentato anche senza allenamento, e così le prestazioni fisiche effettuate sotto sforzo.

Gli scienziati hanno affermato che le proteine appartenenti al gruppo delle sestrine provocano lo stesso effetto dato dall’attività fisica. Tali proteine si concentrano nei muscoli a seguito dello sforzo fisico. Infatti, l’attività fisica è collegata all’aumento della resistenza dei muscoli e migliora il metabolismo e la sensibilità all’insulina.

Cosa fanno le sestrine

La sestrina, secondo gli scienziati, imita gli effetti che ha l’esercizio fisico sul corpo e sull’organismo ed è proprio da tale proteina che dipende l’effetto dello sport. Le ricerche in questo campo potrebbero portare ad alcune implicazioni più pratiche. Tali proteine, potrebbero prevenire l’atrofia muscolare e combattere la perdita del tono muscolare dovuto alla vecchiaia. Ovviamente per avere risultati più precisi ed eventuali implicazioni in questo ambito bisognerà attendere ulteriori ricerche.