Wanda Nara vs il padre: la verità della moglie di Mauro Icardi

Dalle pagine di Chi Wanda Nara risponde al padre che l'accusa d'essere una donna alla ricerca solo di fama e soldi

Photocredit Wanda Nara Instagram

Solo qualche giorno fa il padre di Wanda Nara ha attaccato la showgirl argentina accusandola d’essere un’arrivista attaccata solo ai soldi. Ad un famoso giornale sud americano Caras il signor Nara ha riferito che la figlia è una donna alla ricerca di soldi e fama e ha perso molti dei valori che lui le ha insegnato.

La neo opinionista del Grande Fratello Vip ha approfittato dell’amicizia che la lega attualmente ad Alfonso Signorini il quale le ha concesso uno spazio sul settimanale Chi per difendersi dalla bugie dette dal genitore sul suo conto. Wanda ci tiene a fa sapere che ama Mauro Icardi e che non sta con lui per i soldi, ha sempre lavorato per mantenersi:

Mio padre mi attacca dicendo che sono avida, attaccata ai soldi. Che ho lasciato il mio ex marito Maxi Lopez e mi sono messa con Mauro Icardi solo per i soldi, ma la storia è ben diversa.”

Wanda Nara: “Mio padre difende ancora Maxi Lopez, un padre che non paga gli alimenti ai figli da due anni”

Wanda Nara ci tiene a ribadire che il padre per puro interesse personale è dalla parte di Maxi Lopez, un uomo che da due anni non paga gli alimenti ai figli. La showgirl ha poi voluto spiegare a chi l’ha criticata quando ha detto che lavora per mantenere i figli che il suo è un esempio da dare ai suoi ragazzi perchè desidera che un giorno possano avere la loro indipendenza economica:

“Io sono convinta che si insegni tutto con l’esempio e nulla con le parole. Il mio desiderio è che i miei figli abbiano una carriera, un lavoro, un’indipendenza. Da grandi dovranno rispettare il denaro e per farlo devono sapere quanto costa averlo.”