WeWALK Smart Cane il bastone intelligente per i non vedenti

Una nuova tecnologia può semplificare molto la vita dei ciechi

Secondo l’organizzazione mondiale della sanità, nel mondo ci sarebbero circa 2,2 miliardi di ciechi e per molti di loro muoversi in autonomia è praticamente impossibile, specialmente nelle grandi città, piene di insidie.

Proprio per questo, un ingegnere cieco ha creato un particolare bastone intelligente, per aiutare le persone con difficoltà alla vista come lui a muoversi con più facilità. Il bastone studiato dall’ingegnere utilizza la tecnologia GPS e sensori ad ultrasuoni. Inoltre, è dotato di un assistente vocale simile a quello degli smart speaker. 

Che cosa è WeWALK Smart Cane

Il bastone tecnologico si chiama “WeWALK Smart Cane” e rappresenta un upgrade del classico bastone da ciechi che utilizzano nella vita quotidiana. L’ingegnere cieco sa benissimo le difficoltà che queste persone riscontrano, ed ha quindi deciso di lavorare ad un modello che sapesse riconoscere gli oggetti di intralcio in modo facile.

I sensori di cui è dotato il bastone, infatti, inviano vibrazioni alla mano della persona che lo tiene per avvisarla che ci sono degli ostacoli. Questa tecnologia può rivelarsi utile sia in casa che fuori.

Le funzionalità del bastone smart 

Un’altra importante funzionalità che può aiutare i ciechi ad affrontare con più semplicità la vita quotidiana è l’integrazione con lo smartphone e la possibilità di attivare l’assistente vocale. In questo modo, per i soggetti con difficoltà visive basterà dettare il comando di dove si vuole andare ed il bastone aiuterà a segnalare gli ostacoli del tragitto grazie anche all’aiuto di google maps.

Il bastone è alimentato a batteria, la cui carica dura ben 20 ore, e si ricarica tramite una porta USB. Il prezzo si aggira intorno ai 499 dollari, e gli sviluppatori sono a lavoro su nuove particolari funzionalità per rendere “WeWALK Smart Cane” ancora più interattivo ed utile per semplificare la vita ai soggetti con necessità.