WhatsApp: Su alcuni dispositivi smetterà di funzionare

Per chi possiede un dispositivo un po' datato, dal 1° Gennaio 2020 WhatsApp non sarà più utilizzabile

La notizia è stata confermata, dal 1° Gennaio 2020 WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni dispositivi.

Questo vuol dire, che tutti gli utenti che vorranno continuare ad utilizzare l’App di messaggistica istantanea dovranno adeguarsi. Ovvero, acquistare uno smartphone che sia in linea con i nuovi termini di servizio previsti da Facebook.

Quali sono i nuovi aggiornamenti previsti

All’inizio di Gennaio 2020, sono previsti dei nuovi aggiornamenti per WhatsApp, che renderanno l’applicazione più moderna. E, di conseguenza per poter funzionare  i dispositivi disporre dell’ultima versione dell’API Set.

In quanto, questo consentirà all’utente di avere dei miglioramenti come l’ottimizzazione:

  • Della grafica
  • Delle funzionalità
  • Della sicurezza

Quindi, questo vuol dire che tutti gli utenti in possesso di uno smartphone sprovvisto delle caratteristiche richieste non potranno più utilizzare WhatsApp.

WhatsApp: I dispositivi su cui non funzionerà più

Il comunicato ufficiale, verrà rilasciato a Dicembre 2019, più precisamente in prossimità della fine di quest’anno. Però, la società di Facebook ha già reso nota la lista dei dispositivi incompatibili con i nuovi aggiornamenti di WhatsApp.

Ovvero, si seguenti smartphone:

  • Blackbarry 10
  • Blackbarry OS
  • Nokia S40
  • Nokia S60
  • Windows Phone

Che sono stati disattivati dal Dicembre del 2017 al Dicembre 2019, dai primimissimi mesi del 2020 si andranno ad aggiungere:

  • Gli Iphone con installata la versione di iOs 7 oppure una precedente
  • I dispositivi Android con installa la versione 2.3.7 oppure una precedente

È probabile, che non tutti gli utenti si ricordino con esattezza quale sia la versione del proprio sistema operativo. Ma, niente paura perché fortunatamente questa informazione si può reperire con estrema facilità.

Cosa bisogna fare? Niente di troppo complicato e soprattutto alla portata di tutti.

Infatti basta andare semplicemente sulla schermata delle impostazioni e seguire questa procedura:

  • Con l’Iphone cliccare su Generali>Info/Aggiornamento software, trovando così la versione iOs installata
  • Con uno smartphone Android cliccare su Sistema>Informazioni, e anche qui si troverà la versione del sistema operativo installato

Leggi anche WhatsApp: È in arrivo la funzionalità Boomerang


Quotidianpost.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbero interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here