Wind: Prima rimodula e poi fa un regalo ai propri utenti

Wind, ha deciso di ricompensare tutti gli utenti che hanno subito una rimodulazione a 28 giorni

Il gestore telefonico Wind, ha deciso di seguire l’esempio della TIM e di fare un regalo ai propri utenti. In sostanza, si tratta di una ricompensa per tutti i clienti che hanno subito una rimodulazione a 28 giorni.

Wind: Il regalo ai propri utenti

Che i clienti dei maggiori gestori telefonici abbiano subito una rimodulazione a 28 giorni, ormai non è più un mistero per nessuno. Così, come non è un segreto che questa scelta ha fatto infuriare, e non poco, gli utenti.

- Advertisement -

Quindi, per questo motivo Wind ha deciso di dare una ricompensa a tutte le persone che tra il 2016 e 2017 si sono viste cambiare le clausole di contratto che riguardano le bollette.

Sostanzialmente, il regalo riguarda la navigazione internet, ovvero vengono offerti:

- Advertisement -
  • 100 GB di traffico dati in 4G

A costo zero. Quindi, questo vuol dire che gli utenti potranno usufruire del servizio praticamente gratis, sicuramente un gran bel vantaggio.

Come ottenere la ricompensa e altre info utili

I clienti Wind interessati a ottenere la ricompensa, devono accedere alla propria area personale  (attraverso il sito ufficiale) e verificare che questa promozione sia disponibile.

- Advertisement -

L’offerta, non è conveniente solo perché i 100 GB di internet sono gratis ma soprattutto perché sono disponibili a tempo indeterminato. Quindi, salvo un cambio di disposizioni da parte di Wind, una volta attivati si potranno utilizzare per sempre.

Inoltre, un altro aspetto interessante consiste nel fatto che questa promo può essere estesa fino a 4 schede SIM. Ovviamente, queste dovranno però essere associate al proprio contratto di linea fissa.

Tra l’altro, non è necessario che l’intestatario di queste 4 SIM dati sia lo stesso, infatti potranno anche essere intestate a persone diverse da colui che usufruisce del piano principale.

In conclusione, si ricorda che per gli utenti che decidono di accettare i 100 GB che Wind offre in regalo, non sarà più possibile esercitare il diritto di rivalsa per la rimodulazione a 28 giorni.

Leggi anche Rimodulazioni: Come difendersi dai rincari imposti dai gestori telefonici


Quotidianpost.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI