Omicidio Taddei:fermato un 15enne che evade per poi essere ripreso

carabinieri-3

Ha 15 anni. Chiude i sorveglianti in una stanza e fugge, per poi essere ripreso

Il 15 enne romeno che il 2 luglio uccise l’imprenditore senese Ezio Taddei, è evaso sabato sera.

Il 5 luglio era stato arrestato un romeno 28 enne per l’omicidio del 78 enne ritrovato nel parco delle Cascine a Firenze, giovedì sera è stato disposto il fermo per il 15 enne romeno, suo complice nel delitto.

Il 15 enne è riuscito a fuggire da un istituto di accoglienza chiudendo i sorveglianti in una stanza.

Dopo poche ore dalla fuga è stato rintracciato e riportato nell’istituto. Il fermo del 15enne, per l’omicidio è stato disposto giovedì sera, l’udienza di convalida sarà decretata oggi, a ridosso della scadenza dei termini. La sua fuga è stata tenuta nascosta.

CONDIVIDI
Sono la Responsabile Marketing di Quotidianpost, editor ed articolista. Gestisco un mio blog di cucina Facili Idee ed un sito di guide