13enne nel parco di Modena: confermata la violenza sessuale

La 13enne ha subìto una violenza sessuale, forse di gruppo. Al vaglio ora le riprese delle telecamere

Era stata soccorsa dal 118, dopo la segnalazione di alcuni avventori che la avevano ritrovata ubriaca e solo con una maglietta addosso, al parco Novi Sad. Fino a ieri, stando alle testimonianze degli amici che erano con lei, si era parlato di un semplice bicchiere di troppo, e quella della violenza era solo una ipotesi. Ma adesso invece, è diventata una certezza.

Uno dei segnalatori, infatti, ha testimoniato alla polizia di aver trovato la ragazzina circondata da un gruppetto, e di esser stato costretto ad allontanarli. Pare che ad abusare della ragazzina sia stato solo il fidanzatino suo coetaneo, in presenza degli amici. Ma non si esclude la violenza di gruppo.

- Advertisement -

Ora, bisogna verificare se qualcuno abbia ripreso l’accaduto. “Quando siamo arrivati l’abbiamo raggiunta sulle gradinate – racconta una delle operatrici di FareAmbiente. Si muoveva come un automa, non rispondeva alle sollecitazioni. Non stava affatto bene. Non era in grado di capire e capirci“.

La 13enne è stata poi condotta in ospedale, dove da accertamenti sono risultati recenti rapporti sessuali.

- Advertisement -

Tramite analisi delle telecamere di sorveglianza sarà ora possibile ricostruire quanto accaduto.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Highlights marzo 2024 Boomerang

BATWHEELS – STUNT “CHIAMIAMOLE BATWHEELS”Tutti i giorni alle 18.05.Prosegue su Boomerang (canale 609 di Sky) un imperdibile appuntamento dedicato ai mitici veicoli di Batwheels.Tutti...