89enne muore sbranata da due cani in un cortile

Esce da casa e in stato confusionale entra nel cortile di un'altra villa: sbranata da due cani

Era entrata accidentalmente in un cortile vicino casa sua, in stato confusionale. Così i due cani che si trovavano all’interno del cortile della villetta in cui vivevano i proprietari hanno attaccato una donna di 89 anni, che è morta a causa delle ferite riportate.

E’ successo a Sassuolo, nel modenese.

- Advertisement -

La vittima, Carla Gorzanelli, ha perso la vita a qualche metro da casa sua, dalla quale si era allontanata sfuggendo alla sorveglianza della badante.

E’ subito intervenuta la squadra di polizia insieme alla scientifica, oltre ai soccorritori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna.
La donna è stata attaccata davanti agli occhi di una bambina, che in quel momento era davanti al cancello in attesa della madre.

- Advertisement -

Sul luogo della tragedia giunto anche il figlio dell’anziana, che si era già messo alla ricerca della madre: “Non era mai uscita dall’abitazione, non so come sia potuto accadere”, riferisce ad ANSA.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.