Abruzzo: scossa di terremoto di magnitudo 3.6

Epicentro a 2 km a sud est di Pizzoli e profondità 10 km

Abruzzo: scossa di terremoto di magnitudo 3.6

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata avvertita questa mattina alle 09.09 in Abruzzo. L’ho riferisce l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro è stato localizzato a Pizzoli, un piccolo comune della provincia dell’Aquila a circa 10 km di profondità. La scossa è stata sentita in tutta la provincia.

La gente è scesa in strada. Gli studenti di alcune facoltà sono usciti e per qualche ora hanno sospeso le lezioni. Solo tanta paura ma per fortuna non si segnalano danni a cose o persone.