Andrea Cerioli verso l’uscita dall’Isola: “Non ce la faccio, mollo”

Andrea Cerioli soffre i morsi della fame: "Sono stremato, non è normale mangiare solo 20 grammi di riso a pranzo e 20 a cena. Basta"

Crollo psicologico nella notte per l’ex tronista Andrea Cerioli. Nonostante il clima “festivo” che si respirava tra i compagni, reduci dalla vincita di un aperitivo con frutta e sangria, l’ex tronista dice di non sentirsela e di essere molto stanco, arrivando addirittura ad avanzare l’ipotesi di un ritiro dal gioco.

Sono confuso, davvero sono confusissimo” ha detto Andrea, “sono confuso e demoralizzato. Sto soffrendo tanto e non dormo. Stanotte sono esploso e stavo per mettermi ad urlare. Che vi devo dire, non so dove sbattere la testa. Ma mollo il gioco e basta dai. Non ce la faccio più. Io mangio quanto mangiate voi che pesate quanto una mia gamba. Non ce la faccio più sono stufo. Avrò un metabolismo più alto. Non è più questione di gioco. Io mangio mezzo kg di pasta da solo di solito. Mi alzo e già sto male, ho sempre il bruciore di stomaco. Ragazzi non ho bisogno di compagnia andate pure a letto. Sto solo che tanto non sto bene. Ho un nervoso che non ce la faccio più. Vi assicuro che non sono arrabbiato con voi”.

- Advertisement -

Poi aggiunge: “Ma vi sembra normale mangiare 20 grammi di riso a pranzo e altri 20 a cena? Dai non è possibile. Ho già perso più di 10 kg e non ho le forze. Sono un uomo ho bisogno di mangiare qualcosa in più forse”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.