Anticorpi monoclonali, ecco perchè se ne parla

Gli anticorpi possono agire in modo cosi detto nudo ossia senza l'ausilio d'altre molecole

Dall’avvento del Covid si parla sempre più spesso d’anticorpi monoclonali considerati un mezzo per curare molte patologie. Ma che cosa sono? Possono essere definiti anticorpi che agiscono contro un unico antigene il cui vantaggio è quello che d’essere creati in laboratorio in quantità illimitate attraverso tecniche d’ingegneria genetica e immunologia cellulare.

Questo tipo d’anticorpi può agire in modo cosi detto nudo ossia senza l’ausilio d’altre molecole o anche coniugato cioè unito a farmaci. Esiste inoltre una classificazione di questi tipi d’anticorpi a seconda della loro provenienza e origine. La funzione di questi anticorpi è apparentemente complessa ma può essere sintetizzata nella fase finale dove l’anticorpo si lega al suo antigene specifico provocando una risposta immunitaria e cacciando di conseguenza il patogeno di turno.

- Advertisement -

Gli anticorpi monoclonali hanno una risposta immediata e diretta rispetto a quelli policlonali perchè maggiormente mirati. Vengono usati sia in ambito diagnostico per esempio per individuare virus o batteri che in quello terapeutico dove possono essere impiegati come antinfiammatori, immunosoppressori e in alcuni casi antitumorali. Il loro impiego non è tuttavia limitato ma esteso a molte altre situazioni sanitarie che meritano attenzioni. Gli effetti collaterali possono essere diversi a seconda del singolo e spesso legati anche alla patologia inziale.

Covid e Anticorpi monoclonali relazione diretta?

Gli anticorpi monoclonali sono balzati all’interesse della cronaca in seguito alla comparsa del Covid, considerati uno dei mezzi per fronteggiare la pandemia. Si stanno analizzando alcune terapie per fronteggiare la situazione. Per ora la cura per monoclonali è effettuata per infusione e in ospedale ma gli studi per realizzarla anche sottocutanea sono in corso.

- Advertisement -

Da notare che nonostante alcuni effetti collaterali mirati l’uso di Anticorpi monoclonali sembra essere vantaggioso anche se non è possibile ignorare che il costo di produzione di queste speciali proteine è molto elevato di conseguenza anche le cure sono un peso rilevante per il sistema sanitario nazionale.