Asl smentisce operazione femore, l’anziano che strisciava nel corridoio dell’ospedale aveva solo la lombosciatalgia

La notizia è stata travisata ecco il vero motivo

In un video pubblicato sui social network si vedeva un anziano riverso a terra, strisciare lungo il corridoio della corsia dell’ospedale San Luca a Vallo della Lucania.

L’anziano protestava per il fatto che erano ben 8 giorni che doveva essere operato al femore, ma l’intervento veniva ripetutamente rimandato.

La denuncia del caso del paziente disteso per terra tra i corridoi dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, era partita dal consigliere regionale della Campania, Francesco Emilio Borrelli, che aveva pubblicato il video sul suo profilo facebook

Loading...

NOTIZIA SMENTITA

La Asl di Salerno smentisce “La notizia è stata travisata, non doveva essere eseguita nessuna operazione”

Il direttore sanitario dell’ospedale, Adriano De Vita, dice: “Il paziente è stato ricoverato nel reparto di ortopedia dal pronto soccorso intorno alle 3 di lunedì scorso e dimesso ieri alle 13 con la diagnosi di lombosciatalgia“. 

Dunque, nessuna rottura del femore e, di conseguenza, nessun intervento chirurgico da fare.

I parenti del paziente hanno dichiarato che l’uomo sarebbe un soggetto molto ansioso e ipocondriaco e che non sarebbe stata la prima volta a fatti del genere.

CONDIVIDI
Lorita Russo

Sono l’ Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost, editor, articolista e reviewer. Gestisco un mio blog di cucina Facili Idee. Sono proprietaria di un canale youtube e di un gruppo di cucina di 58.000 follower.

Loading...