Attentato ad Atene: autobomba esplode nel giorno della visita di Angela Merkel


Un’autobomba è stata fatta scoppiare questa mattina in Grecia, precisamente davanti la sede della Banca Centrale di Atene pochi minuti prima delle 6.00 ora locale. L’esplosione è stata annunciata da una telefonata anonima ricevuta da alcuni enti di informazione locale, che hanno immediatamente avvertito le forze dell’ordine in modo tale che potessero mettere al sicuro l’area  indicata.
Fortunatamente l’attentato non ha causato vittime,ma solo danni strutturali.  Ciò che preoccupa è l’intenzione del gesto che avviene in concomitanza con il rientro  della Grecia nei mercati internazionali, e della visita della cancelliera Merkel nel paese.
Al momento non si hanno rivendicazioni del gesto, anche se la polizia greca tende nella  direzione di C. Xiros, militante e capo di uno dei gruppi di estrema sinistra del paese,ed evaso dal carcere lo scorso gennaio.

Loading...