Bari Fashion Show all’insegna della creatività e del glamour

Sfilata di moda e party glam a Villa Rotondo.

Il Maiorano Magazine ha festeggiato il suo primo anno di vita con una sfilata di moda e party glam a Villa Rotondo, la Bari Fashion Show.

Giovedì 28 giugno si è svolto un esclusivo evento di moda per festeggiare in gran stile il primo anno di vita del Maiorano Magazine presso uno dei locali più caratteristici e raffinati del capoluogo pugliese, Villa Rotondo.

L’ideatore del Fashion Red Carpet pugliese, Vincenzo Maiorano, ha scelto di celebrare questo primo e importante compleanno con una sfilata di moda all’insegna della creatività, del glamour e dell’Apulia Style.

Loading...

Il fashion show è stato organizzato e curato nei minimi dettagli da Vincenzo Maiorano, dalla sua stimata amica Alda Matera e da tutto il Gruppo Ekò, che organizza eventi in diverse strutture e location della Puglia.

Le parole di Maiorano

“Il Maiorano Magazine è nato da una collaborazione tra me e il web developer Nicola Pinto – afferma Vincenzo Maiorano – In questo primo anno si sono sviluppati tanti progetti. Shooting, idee e collaborazioni. Grazie a persone meravigliose come Vanessa Sbezzo, Angela Centoducati, Domenico Giampetruzzi, Maria Barone, Luigi Scaringello, Danilo Vicenti, Claudia Cassano, Vito Luisi e tanti altri.

Tanti nomi, tante identità, tanti cuori che battono all’unisono tra loro. Sono fiero del successo riscontrato attraverso quello che oggi  è un progetto che si fonda su avventure, passioni, contatti, storie ed emozioni vere. Posso affermare con sicurezza – conclude Maiorano – che è stato un anno brillante e proficuo. Sono molto fiducioso e ottimista per il futuro”.

Lo show tra glamour e creatività

Lo show di moda è stato condotto da Mariamichela Sarcinelli. Tante giovani modelle hanno sfilato in passerella con gli outfit, le scarpe, i gioielli, i turbanti e gli accessori delle più importanti aziende della regione. Michele Palmisano e tutto lo staff di Beautè Parrucchieri si sono occupati dell’acconciatura e del make up delle modelle.

La collezione di intimo senza tempo Q.Bò underwear ha inaugurato il fashion show barese. Il brand si caratterizza in particolar modo per design, funzionalità, comfort e tessuti di alta qualità.

Durante la seconda sfilata è stata presentata la collezione Gavi’en swimwear, che si ispira a una donna solare ed energica. Laminati e applicazioni decorative impreziosiscono il beachwear con riflessi e bagliori che riportano alla mente i tramonti. I mini abiti in popeline riscrivono il guardaroba all’insegna della leggerezza e femminilità.

Hanno sfilato in passerella anche le borse della Bottega degli Artigiani, che si distinguono per i dettagli unici e la qualità della vera pelle, impreziosite dai preziosi e ricercati turbanti di Carmela Palermo.

Poi è stato il turno delle prestigiose collezioni di alta qualità e raffinatezza di Teka Gioielli e della colorata, griffata e glamour collezione di La Flores Boutique.

La sfilata di moda si è conclusa con la presentazione della collezione di Nino Armenise. E’ caratterizzata da calzature realizzate con i materiali più pregiati e Swarovski, con uno sguardo molto attento alle tendenze e alla moda in continua evoluzione.

Dopo il fashion show, la festa è proseguita fino a notte fonda con dj set, cocktail party e torta di compleanno preparata da Pasticceria Floro. Gli scatti del fashion show sono stati realizzati dal fotografo Daniele D’Alonzo. Il trailer è stato curato da Mimmo Scagliola.

Un evento davvero unico e indimenticabile per gli appassionati di moda e gli addetti ai lavori.

 

Potrebbero interessarti anche